fbpx

Emergenza neve e rischio valanghe. A Civitella Roveto il Sindaco vieta escursioni, fuori pista e luoghi pericolosi

Emergenza neve e rischio valanghe. A Civitella Roveto il Sindaco vieta escursioni, fuori pista e luoghi pericolosi

Civitella Roveto – In considerazione delle abbondanti precipitazioni nevose degli ultimi giorni e del forte pericolo valanghe comunicato dal Bollettino valanghe del Servizio Meteomont, il Sindaco di Civitella Roveto, Sandro De Filippis, con un’ordinanza ha disposto una serie di divieti necessari a tutelare l’incolumità pubblica. Nello specifico, il provvedimento sindacale dispone:

  • il divieto assoluto di effettuare ciaspolate ed escursionismo;
  • di praticare il fuori pista (già vietato dalla normativa regionale);
  • il divieto di transito strada comunale Meta-Campo Sportivo e strada comunale Meta-Pineta;
  • di prestare particolare attenzione per il transito di veicoli e pedoni sulla strada comunale Meta Polverelli, e sulla Strada Provinciale 87 nei pressi dell’ingresso alla frazione Meta in corrispondenza della galleria;
  • di tenersi lontani da acclivi, fondovalle e sottocreste, luoghi più soggetti ai fenomeni valanghivi.
I trasgressori potranno subire una sanzione il cui ammontare potrà essere tra i 25 e i 500 euro.
Elemento aggiunto al carrello.
0 items - 0.00
Send this to a friend