Home Attualità Emergenza Coronavirus, l’imprenditore Di Matteo a disposizione di aziende e persone

Emergenza Coronavirus, l’imprenditore Di Matteo a disposizione di aziende e persone

A+A-
Reset

Avezzano – L’emergenza Coronavirus sta mettendo in ginocchio gran parte dell’economia italiana. Per questo l’imprenditore avezzanese Nazzareno Di Matteo, patron della Pinguino Nuoto, si mette  disposizione di persone e aziende che non sono tutelate dallo Stato.

Da oggi – dichara – sono a disposizione di tutte quelle persone e aziende che non sono tutelate dallo Stato. Mi riferisco a partite iva, commercianti, artigiani, contratti atipici e via dicendo che non hanno tutele di alcun genere. Mi farò carico di rappresentarli a livello regionale e nazionale perché ottengano: cassa integrazione come gli altri, stop a mutui, tasse, bollette e perché cambino i regimi fiscali e contributivi di chi lavora nel settore sportivo”.

“Quest’ultimo – conclude – è senza tutele. Ci sono aziende che hanno bisogno di liquidità. Ho già coinvolto il senatore Quagliariello ed esponenti del Pd per portare l’istanza al governo”.

necrologi marsica

Adelina Travi

Casa Funeraria Rossi

Casa Funeraria Rossi

Ultim'ora

necrologi marsicavedi

Casa Funeraria Rossi

Casa Funeraria Rossi

Casa Funeraria Rossi

Casa Funeraria Rossi