Cronavirus, l’Avezzano Calcio sospende tutti gli allenamenti del settore giovanile e femminile



AVEZZANO– La situazione creata dall’emergenza coronavirus è molto delicata, quindi ogni cittadini è tenuto a rispettare le norme imposte dal governo per cercare di contenere il contagio. 

Il mondo del calcio è nel caos più totale, almeno per quel che riguarda la Serie A, mentre nelle categorie minori è arrivato lo stop in tempi abbastanza rapidi, coinvolgendo anche la Serie D e, di conseguenza, l’Avezzano Calcio.

La società biancoverde, considerata l’emergenza legata all’epidemia del COVID-19, ha comunicato attraverso una nota la sospensione degli allenamenti per il settore giovanile e il settore femminile. Le categorie maschili juniores nazionale, allievi regionali, giovanissimi provinciali e regionali, dunque, dalla giornata di oggi e fino a nuovo comunicato, non svolgeranno alcun tipo di attività sportiva. La stessa sospensione vale anche per tutta la scuola calcio e per l’attività della prima squadra femminile e della under 15 femminile.

Nel comunicato, si legge, che solamente la prima squadra maschile continuerà ad allenarsi come di consueto. (D.F.)