Eligi “chiama”, Presutti “risponde”



Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su linkedin
Condividi su email
Condividi su print

Avezzano – I social diventano uno strumento per focalizzare l’attenzione sui problemi del territorio. Siamo ormai consapevoli tutti di quanto i social network rivestano un ruolo di primo piano nella vita quotidiana della maggior parte delle persone, e di come questi vengano utilizzati come canale comunicativo anche per segnalare e denunciare ciò che non funziona nella società e nella realtà in cui si vive.

L’esempio è recente, e riguarda appunto un post su Facebook di Francesco Eligi, consigliere comunale M5S Avezzano, che ha pubblicato la foto di una carcassa di animale abbandonata in via Kolbe ad Avezzano, in evidente stato di putrefazione e dunque anche fonte di cattivo odore.

Questa una parte della segnalazione dell’assessore comunale Francesco Eligi:
“Nonostante fossero state avvisate le autorità, dopo due giorni la carcassa non era ancora stata rimossa”, ragione che ha scatenato l’indignazione di Eligi per l’indifferenza mostrata.

Il post ha però attirato l’attenzione dell’assessore all’ambiente, Crescenzo Presutti che si è prontamente attivato alla risoluzione del problema, commentando così il fatto:  “Solo stasera abbiamo appreso la notizia. Nessuno del settore ambiente è stato avvisato. Domani mattina provvediamo a rimuovere la carcassa”, che prontamente si sarebbe occupato dello smaltimento della carcassa tramite la Tekneko.

Tutto ciò a dimostrazione di come i social network, se usati correttamente, si possono rivelare strumenti particolarmente incisivi alla risoluzione di problemi.

Eligi "chiama", Presutti "risponde"
la foto della carcassa


Redazione Contenuti

Ad Avezzano torna la favola invernale di “Magie Di Natale”, eventi, mercatino natalizio, pista di pattinaggio e molte altro per il natale marsicano

Avezzano – Le vetrine dei negozi sono già addobbate a festa, i piazzali dei centri commerciali illuminati da migliaia di decori scintillanti.  Ad arricchire l’atmosfera dell’evento che più di ogni altro ha il sapore delle festività, dopo il forzato stop dovuto alla pandemia, torna MAGIE DI NATALE, l’atteso appuntamento del 2021. Organizzato dal Comune di

Lascia un commento