Effettuata l’autopsia sul corpo di Cesidio Innocenzi, domani i funerali


Avezzano – E’stata effettuata ieri l’autopsia sul corpo dello sfortunato ciclista Cesidio Innocenzi originario di Celano, ma da anni residente a Avezzano. L’uomo, 54 anni, era rimasto coinvolto in un incidente con un bovino mentre in sella alla sua bicicletta transitava tra Castellafiume e Capistrello.
La salma sarà esposta, a partire da questa mattina, nella Casa Funeraria Rossi.
I funerali si svolgeranno domani, mercoledì 6 giugno, alle 16, nella chiesa di San Pio X. Proseguono intanto le indagini per cercare di individuare il proprietario del bovino.
La Redazione di Terre Marsicane rinnova alla famiglia, ed in particolare alla moglie Wilma Leonio, le più sentite condoglianze.

 


Invito alla lettura

Ultim'ora

Bentornato a casa Filippo, “amore nostro immenso”

Pescina – Il piccolo Filippo, precipitato da un muretto mentre giocava con altri bambini nei pressi della piazza di Pescina lo scorso 6 agosto, è tornato finalmente a casa. Ad ...


La classe 1992 di Luco dei Marsi festeggia i 30 anni dedicando la giornata all’amico Emilio Bisciardi, scomparso 8 anni fa a soli 22 anni

Festa, divertimento, cibo e buona musica, senza però dimenticare chi ha fatto parte, anche se per poco, di questo percorso chiamato vita, che a volte ...

Teatro protagonista ad Ovindoli con la compagnia Fantacadabra e il Teatro Stabile d’Abruzzo

Ovindoli – Continua con due spettacoli la Tournèe della Compagnia Fantacadabra e il Teatro Stabile d’Abruzzo. Mercoledì 17 Agosto alle ore 18.30 presso Il Teatro ...

“Gusto Scurcola”, per assaporare quello che Scurcola Marsicana produce con le sue tante aziende agro-zootecniche ed attività

Scurcola Marsicana – Domenica 14 agosto 2022, a partire dalle 16.00, presso Via dei Caduti – Piazza Risorgimento, Scurcola Marsicana – AQ, con l’iniziativa dal ...

A Capistrello l’inaugurazione del murale dell’Avis

Capistrello – La giornata di ieri ha rappresentato un appuntamento dal forte richiamo sociale e si è posta quale ennesimo momento di crescita, come popolo ...



Lascia un commento