Ecco i marsicani che partecipano al campionato italiano di barrel racing e pole bending



Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su linkedin
Condividi su email
Condividi su print

MarsicaMario Flammini, Ugo D’Ippolito, Sophia Gentile, Nicole Di Loreto, Giulia Cipollini e Federica D’Agostino. Questi i nomi dei marsicani che prenderanno parte al campionato italiano di barrel racing e pole bending in programma dall’11 al 14 febbraio 2021 all’Horse Riviera Resort a Cattolica.

Il barrel racing e il pole bending sono due discipline americane. Per la precisione, il barrel racing è una specie di rodeo che si disputa negli Stati Uniti e consiste in un percorso di tre barili che devono essere aggirati nel minor tempo possibile da cavallo e cavaliere. Il pole bending, invece, è una disciplina che prevede che cavallo e cavaliere debano percorrere una linea retta di paletti disposti a una distanza di 6.4 metri l’uno dall’altro facendo uno slalom fra questi senza abbatterli, e ritornare indietro sul lato opposto.

Gli atleti marsicani che prenderanno parte al campionato italiano partecipano alla vittoria di ben 100.000 euro messi in palio. Inoltre i primi dieci classificati faranno parte della squadra italiana che sfiderà l’America è il Brasile al golden bukle che si terrà a ottobre 2021 a Malta.