E se ci fosse Mario Magnotta sullo stemma della Regione Abruzzo?


Abruzzo – Gli scorsi giorni abbiamo dato notizia, dalle nostre pagine, del recente “cambio look” dello stemma della Regione Abruzzo. La novità sta nell’aver posto il Guerriero di Capestrano al centro dell’emblema regionale. Va detto che tanti abruzzesi hanno mostrato di non gradire granché la nuova immagine: forse perché non sentono il Guerriero di Capestrano rappresentativo? 

E allora qualcuno ha pensato bene di offrire una soluzione più originale al problema e ha scelto di collocare l’immagine dell’indimenticabile, e indimenticato, Mario Magnotta al centro dello stemma che rappresenta la nostra Regione. È bastato poco, evidentemente, è bastato togliere l’immagine dell Guerriero di Capestrano, statua del VI secolo a.C., e sostituirla con quella Mario Magnotta, il bidello dell’istituto tecnico commerciale “Luigi Rendina” dell’Aquila, famoso da decenni per le sue “performancetelefoniche. Forse così piacerà di più?

LEGGI ANCHE

Panchine letterarie a L’Aquila. E c’è chi ne vorrebbe una dedicata a Mario Magnotta


Invito alla lettura

Ultim'ora

Maltempo nella Marsica: a Tagliacozzo strade allagate e disagi alla viabilità

Tagliacozzo – Il caldo afoso dei giorni scorsi lascia il posto ad un’ondata di maltempo che si sta abbattendo su tutta la Marsica, con forti temporali incessanti, uniti a vento ...


Celano, stanziato un contributo per la realizzazione della segnaletica per la giornata dedicata alla Transumanza che unisce

Dopo la giornata, per molti versi storica, che lo scorso 30 luglio ha visto protagonista il Regio Tratturo Celano-Foggia, il Comune di Celano ha stanziato ...

Feste patronali a S.Donato di Tagliacozzo, la comunità invita tutti a non far morire le tradizioni secolari

San Donato, piccola frazione di Tagliacozzo che conta più o meno 100 abitanti, è rinomata in tutta la Marsica per la sua grande dedizione alle ...

10 Agosto “Ora viene il bello” arte, musica e preghiera nel castello di Ortucchio

Ortucchio – La Pastorale del turismo dello sport e del tempo libero della diocesi, guidata dal direttore padre Riziero Cerchi, aderisce all’iniziativa della Cei «Ora ...

Successo per le giornate di Ambient’Arti a Morino

Morino – Si sono concluse le giornate di Ambient’Arti a Morino. Il 5 agosto, nella caratteristica cornice del Borgo di Morino Vecchio la manifestazione si ...