E il “like” di Genovesi è diventato un caso di rilevanza nazionale


Avezzano – Ormai il like di Genovesi è divenuto un caso di rilevanza nazionale. Diverse le testate che hanno dedicato attenzione a quanto avvenuto ad Avezzano con un “mi piace” del tutto fuori luogo assegnato dal profilo Facebook che porta il nome di Tiziano Genovesi, candidato sindaco per Avezzano della Lega, a un commento che intimava di dare fuoco ai migranti destinati a una struttura di Paterno. Il Fatto Quotidiano è uno dei quotidiani che dedicano spazio a quello che è avvenuto: “Una tanica di benzina e via. E all’appello, degno delle SS, si associa il candidato sindaco ad Avezzano della Lega, Tiziano Genovesi, che mette “mi piace” a un commento su Facebook che invitava a dare fuoco ai 25 migranti in arrivo a Paterno, frazione del capoluogo della Marsica“, scrive Maurizio Di Fazio, giornalista e scrittore.

Anche tra le pagine politiche di Fanpage viene richiamato il “caso” Genovesi. “Un like su Facebook. A un post contro i migranti, nel quale si incitava a dar loro fuoco. E a mettere il ‘mi piace’ al messaggio è Tiziano Genovesi, candidato sindaco della Lega ad Avezzano, in provincia de L’Aquila” si legge in questo caso. Le polemiche attorno a quel fatidico “like” stanno assumendo una vastità che, forse, nemmeno lo stesso candidato leghista avrebbe potuto immaginare.

Nemmeno la giustificazione di Genovesi, secondo cui la “colpa” di quanto avvenuto sarebbe da imputare a un suo collaboratore, viene considerata sufficiente. Il prof. Guido Saraceni, docente presso la Facoltà di Giurisprudenza di Teramo oltre che scrittore e blogger, dal suo profilo Instagram, fa rilevare che nel momento in cui un politico mette il proprio nome e la propria faccia su un profilo social, deve prendersi tutte le responsabilità di ciò che a quel profilo è ascrivile.

LEGGI ANCHE

Il candidato sindaco leghista di Avezzano Tiziano Genovesi clicca “mi piace” sul commento che propone di dare fuoco ai migranti: scoppia la polemica

 

Promobox

Alla Scoperta Della Scuola Di Alta Formazione 'Sapere Aude': Aperte Le Iscrizioni Per I Nuovi Corsi Di Formazione

Tanti i percorsi formativi e di aggiornamento su scala nazionale che questa scuola, da oltre 6 anni, propone ai tanti corsisti che si immergono in nuove esperienze, ampliando il loro bagaglio culturale con passione e dedizione, grazie anche al lavoro di un team altamente qualificato e specializzato, vicino alle esigenze di ognuno di loro.


Invito alla lettura

Ultim'ora

La gioia di ascoltare: sabato 8 ottobre ad Avezzano controllo gratuito dell’udito per tutti i cittadini

Avezzano – In occasione della festa dei nonni, sabato 8 ottobre, a partire dalle ore 10.00, presso la Scuola dell’Infanzia “DiventarGrande”, in via Generale Adolfo Infante 24/A ad Avezzano, si terrà ...


A 120 anni dal furto consegnate al Museo Nazionale d’Abruzzo 4 tavole del 1380

In questi giorni sono state consegnate  al Museo, dopo il loro acquisto, 4 delle 16 tavolette della custodia del Maestro di Campo di Giove (1380 ...

La Guardia di Finanza di Avezzano sequestra 176 sigarette “usa e getta” e 2750 prodotti accessori in due esercizi commerciali

Nei giorni scorsi, la Compagnia della Guardia di Finanza di Avezzano, in continuità con la programmazione di controllo delle attività commerciali e vigilanza sulla sicurezza ...

L’atleta avezzanese Manuel Coccia premiato con il Giglio d’Oro per il Judo

Avezzano – Giovedì 6 ottobre alle 21, all’Auditorium San Domenico di Foligno è stato assegnato il ‘Giglio d’oro‘, in una serata condotta da Marco Taccucci ...

Civitella Roveto in lutto per la scomparsa di Alfio Calzetta, ex dipendente storico del Comune e allenatore di calcio

Civitella Roveto – La comunità di Civitella Roveto piange la scomparsa di Alfio Calzetta. Tra i tanti che stanno manifestando il loro cordoglio ci sono ...