Due giovani trovati in possesso di marjuana pronta per lo spaccio, scatta la denuncia della Polizia



L’Aquila – Personale della Squadra Mobile, durante i servizi pianificati dal Questore di L’Aquila mirati a contrastare lo spaccio di sostanze stupefacenti, in località Sassa individuavano un’autovettura con a bordo due giovani che, al controllo dei poliziotti, mostravano una forte agitazione.

I due, un ragazzo di 23 anni e una ragazza di 19 anni, entrambi residenti a L’Aquila, dopo alcune domande degli operanti, consegnavano diversi involucri di marjuana, già confezionati, per un peso di 25 grammi. Dalle successive perquisizioni veniva rinvenuto materiale per il confezionamento e il peso delle sostanze stupefacenti. Dopo gli atti di rito, i giovani venivano indagati per detenzione di sostanza stupefacente ai fini di spaccio.

Comunicato stampa Questura di L'Aquila


Leggi anche