Dopo un anno di stop causa Covid, torna a Ortucchio la storica fiera di Sant’Orante



Ortucchio – Lo scorso anno, a causa delle restrizioni dovute alla diffusione dei contagi Covid, la cittadinanza di Ortucchio è stata costretta a rinunciare alla tradizionale fiera di Sant’Orante. Da una recentissima nota diffusa dagli amministratori comunali, si apprende che quest’anno la storica fiera di Ortucchio potrà essere allestita come si è sempre fatto.

Dal Comune, inoltre, fanno sapere che, proprio per permettere la realizzazione della fiera, “in data 5 Marzo dalle ore 07:00 fino alle ore 15:00, il traffico veicolare sarà interdetto nel tratto di via Roma che va da Piazza delle Sette Strade a Piazza del Mercato“. Ricordiamo che Sant’Orante, giovane monaco calabrese vissuto nel XV secolo, è il patrono di Ortucchio perché qui morì il 5 marzo 1431. La chiesa più antica di Ortucchio è stata intitolata proprio a Sant’Orante le cui ossa sono conservate proprio all’interno dell’edificio sacro. I festeggiamenti si svolgono il 5 marzo, mentre la festa autunnale viene celebrata il 28 settembre.



Leggi anche