Dopo 800 anni la congiunzione tra Giove e Saturno fa brillare in cielo la “Stella di Natale”

Avezzano – Tutti con gli occhi al cielo la notte del 21 dicembre! Dopo ben 800 anni la congiunzione tra Giove e Saturno darà vita ad un unico punto super luminoso, soprannominato “Stella di Natale”.

Il fenomeno astronomico sarà visibile da ogni punto del Pianeta e in presenza di cielo limpido, e per tutto il mese di dicembre, in particolare nella notte del 21 in concomitanza con il solstizio d’inverno.

In questo periodo natalizio è facile accostare questo raro fenomeno astronomico alla Stella Cometa che, secondo il racconto del Vangelo di Matteo, condusse i Re Magi alla capanna di Betlemme. E proprio questa strana coincidenza temporale fa ben sperare per il futuro e credere che sia di buon auspicio per l’anno in arrivo.