Domenica di carta 2020, una mostra documentaria ad Avezzano da scoprire

Avezzano – Epidemie e antichi rimedi nelle carte d’archivio è il titolo della mostra documentaria curata dalla  Sezione di Archivio di Stato di Avezzano in occasione della manifestazione nazionale, promossa dal  Ministero per i beni e le attività culturali e per il turismo, denominata Domenica di carta che,  domenica 11 ottobre 2020, prevede un’apertura straordinaria degli Archivi di Stato e delle  Biblioteche pubbliche statali per valorizzare l’immensa ricchezza del patrimonio storico archivistico  e librario di questi luoghi della cultura. 

La mostra tratta i morbi, le pestilenze, l’epidemie che hanno colpito la Marsica negli ultimi tre  secoli e delle misure e rimedi adottati per contrastarli, quindi saranno esposti documenti  riguardanti: epidemie, misure di contenimento e prevenzione, rimedi e cure insieme a curiosità  varie, una sezione è dedicata anche alle epizoozie, per la capacità dei virus di origine animale di  trasmettersi all’uomo. In particolare si esporranno: decreti, circolari, lettere contenenti le diverse  misure di contrasto alle epidemie che hanno interessato la Marsica nel corso degli ultimi tre  secoli. 

Abbiamo, così, “contumacie” (quarantene), “bollette sanitarie” (passaporti, certificazioni sanitarie),  blocco dei porti e delle frontiere, “zone rosse” ante litteram, chiusura delle scuole, disinfezioni,  sostegno al lavoro e alla occupazione, tutte sorprendentemente analoghe a quelle adottate per il  Covid-19. 

Sarà possibile visitare la mostra presso questa Sezione di Archivio di Stato – Palazzo Torlonia Sala  del Principe, domenica 11 ottobre 2020 dalle ore 9,00 alle ore 13,00, nel rispetto di tutte le norme  di sicurezza per la tutela della salute dei visitatori e del personale.
Ingresso libero.