Divieto di usare l’acqua di due fontane pubbliche di Capistrello



Capistrello – Con un’ordinanza emanata oggi dal sindaco di Capistrello, Francesco Ciciotti, si dispone il divieto dell’utilizzo dell’acqua per il consumo umano, per la preparazione di cibi e bevande o per altri usi domestici, erogata dalle fontane pubbliche di Piazza Centrale (zona Camerata) e della località di Santa Barbara (Polveriera) entrambe site nel Comune di Capistrello.

La decisione del sindaco Ciciotti è giunta a seguito di una nota dell’ASL 1 Avezzano Sulmona L’Aquila con la quale si fa rilevare che l’acqua non è conforme al consumo umano secondo i parametri biologici e chimico-fisici.