domenica, 23 Giugno 2024
Home Attualità Diversi atti vandalici registrati a San Benedetto dei Marsi, sindaco Cerasani: “Abbiamo raggiunto il limite, faremo denuncia”

Diversi atti vandalici registrati a San Benedetto dei Marsi, sindaco Cerasani: “Abbiamo raggiunto il limite, faremo denuncia”

A+A-
Reset

San Benedetto dei Marsi – Nella giornata di ieri, a San Benedetto dei Marsi, si sono verificati diversi atti vandalici: scritte realizzate con bombolette spray sui muri di abitazioni private, due automobili danneggiate e la rottura di uno specchio parabolico

A descrivere quanto accaduto è il primo cittadino di San Benedetto dei Marsi, Antonio Cerasani, il quale spiega: “Ho pregato le persone, vittime di queste azioni, di esporre denuncia, cosa che lo stesso Ente comunale farà immediatamente. Prego, altresì, chiunque abbia visto qualcosa, qualsiasi cosa, di comunicarlo a chi di competenza“.

E continua: “Auspicandoci che qualche telecamera di videosorveglianza, pubblica o privata, abbia immortalato gli autori del gesto, confidiamo nel lavoro delle forze dell’ordine. Stavolta abbiamo raggiunto il limite. Basta! Abbiamo già avviato un lavoro di implementazione del sistema di videosorveglianza, già attivo, raddoppiando, in un solo anno, il numero di telecamere, due delle quali con rilevamento targhe, tuttavia, ancora non è sufficiente. Lavoreremo, nei limiti delle nostre possibilità e per quanto di nostra competenza, per rendere il nostro Paese più controllato e sicuro“.

necrologi marsica

Don Giovanni Cosimati

Casa Funeraria Rossi

Casa Funeraria Rossi

Ultim'ora