Disposta l’autopsia per accertare le cause della morte di Emiliano Contestabile



Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su linkedin
Condividi su email
Condividi su print

Ortucchio – È stato disposto per domani, lunedì 17 maggio, l’ accertamento autoptico sulla salma di Emiliano Contestabile morto improvvisamente a soli 47 anni.

Poche settimane fa era stato contagiato dal covid-19 ed era stato ricoverato all’Ospedale di L’Aquila. Uscito dall’ospedale il 13 maggio, era tornato a casa. Si stava riprendendo dalle conseguenze del virus, ma ieri, purtroppo, è deceduto.

Emiliano era una persona estremamente solare e onesta. Un gigante buono di cui tutti hanno bei ricordi: un bravissimo ragazzo ed un amico di tutti.