Dispersi sul Velino: ricerche anche nella mattinata di domani, poi il maltempo



Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su linkedin
Condividi su email
Condividi su print

Massa D’Albe – “Le ricerche proseguiranno anche nella mattinata di domani, venerdì 12 febbraio”. Lo ha dichiarato il delegato regionale del Soccorso Alpino, Paolo Di Quinzio. “Nella prima parte della mattinata di oggi – ha proseguito – sono stati portati in quota i direttori di valanga per valutare il manto nevoso.
Ieri e l’altro ieri, abbiamo avuto il peggioramento del meteo, in quota ha nevicato e c’è stata una valutazione della stratificazione della neve e dello stato di sicurezza per far lavorare i nostri tecnici.
Con le successive rotazioni, si è provveduto a portare in quota una squadra di eventuale emergenza per autosoccorso anche dei nostri tecnici.
Poi abbiamo iniziato a portare uomini in quota per lavorare.
Nei prossimi giorni è previsto un abbassamento delle temperature ed ovviamente la mancanza di visibilità in quota per gli elicotteri. Stiamo lavorando in tutta l’area della valanga, concentrandoci anche in alcuni segnali”.