Disagi per gli automobilisti a causa dei lavori lungo la Tiburtina Valeria



Condividi su facebook
Condividi
Condividi su whatsapp
INVIA
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su email
Email
Condividi su print
Stampa

Chi si trova a percorrere in questo periodo la SS5, tra Avezzano e Cappelle dei Marsi, avrà notato che sono in corso lavori per il rifacimento del manto stradale. Fin qui nulla di particolarmente insolito, fatta eccezione per i consueti disagi dovuti ai rallentamenti del traffico. Il problema è che la nuova copertura d’asfalto, arrivati proprio all’ingresso del centro abitato di Cappelle, si interrompe bruscamente. Il manto stradale, come è possibile rilevare anche dalle immagini che vi mostriamo, risulta essere stato abraso ma non ancora rivestito di catrame come sarebbe opportuno.

Non sono ben chiare le ragioni per cui, da diversi giorni, il cantiere sulla Tiburtina Valeria si sia fermato: i mezzi e gli operatori che erano presenti sul luogo, infatti, sono praticamente scomparsi. Abbiamo contattato l’Anas, l’ente nazionale per le strade che si occupa della manutenzione di questo tronco viario, chiedendo spiegazioni e per capire quando la Strada Statale 5 tornerà ad essere percorribile in maniera sicura. Purtroppo non abbiamo ricevuto ancora alcuna risposta.

Considerando che sono centinaia gli automezzi che quotidianamente si trovano a percorrere il tratto di strada statale indicato, è inevitabile che in molti avranno rilevato il disagio di dover condurre il proprio mezzo su un manto stradale ridotto in pessimo stato.

In ogni caso, nell’attesa che qualcuno fornisca delle delucidazioni e sperando che i lavori vengano ripresi quanto prima, raccomandiamo a tutti coloro che percorrono la Tiburtina Valeria, nei pressi di Cappelle dei Marsi, di limitare la velocità e di guidare con accortezza.