Di nuovo acqua maleodorante dai rubinetti, chiusa la scuola Santa Barbara



Condividi su facebook
Condividi
Condividi su whatsapp
INVIA
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su email
Email
Condividi su print
Stampa

Capistrello – Continua a sgorgare acqua maleodorante dai rubinetti della scuola Santa Barbara. Nonostante gli interventi messi in atto dall’Amministrazione Ciciotti, il problema persiste e il primo cittadino ha firmato un’ ordinanza di chiusura del plesso scolastico.

“In data 5 maggio – si legge nell’ordinanza – è pervenuta la comunicazione da parte della ASL 01 Avezzano – Sulmona – L’Aquila, nella quale si evidenzia, a seguito della trasmissione della nota ARTA Abruzzo sull’esito delle verifiche effettuare sulle acque prelevate in data 03/05/2016 nel Comune di Capistrello – Plesso scolastico Santa Barbara, che i valori delle acque risultano non conformi ai requisiti di potabilità e che occorre effettuare i dovuti accertamenti ed i lavori urgenti di nuovo allaccio all’acquedotto principale della rete idrica del plesso scolastico Santa Barbara, al fine di risolvere definitivamente il problema.

Si ritiene, per quanto sopra rappresentato, di dover disporre a scopo precauzionale, a tutela della salute e igiene pubblica, la chiusura del plesso scolastico Santa Barbara fino alla normalizzazione dei valori di potabilità dell’acqua”.




Lascia un commento