Degrado nei pressi della sede dei Vigili del Fuoco di Avezzano. CONAPO ” Si richiedono provvedimenti urgenti”



Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su linkedin
Condividi su email
Condividi su print

Avezzano – Il Sindacato dei Vigili del Fuoco di Avezzano, CONAPO, richiede provvedimenti urgenti sulla situazione di degrado che si verifica nella piazzola posta nei pressi della caserma dei Vigili del fuoco di Avezzano con scene di sesso e cessioni di droga consumate in pieno giorno.

Cosi nella nota stampa:

Allarme sulla situazione di enorme degrado, prostituzione e spaccio di sostanze stupefacenti che da tempo si registra nella piazzola posta nei pressi della caserma dei Vigili del fuoco di Avezzano e spesso utilizzata per l’atterraggio del loro elicottero.
Nel premettere che la scrivente ha ripetutamente ed a più livelli segnalato il pregiudizio, ad esempio a mezzo stampa ma anche rappresentandolo alla stessa arnministrazione VF per il tramite del responsabile della sede in questione, rileviamo con rammarico che purtroppo scene di sesso e cessioni di droga consumate in pieno giorno e sotto gli occhi di tutti, hanno stabilmente trasformato detta piazzola in una vera e propria discarica a cielo aperto che ne compromette il decoro e ne impedisce l’uso.
Considerando l’evidente pregiudizio Aspetto all’ordine ed alla sicurezza pubblica che la situazione ha generato, con l’aggravante che le suddette illecite attività si svolgono paradossalmente proprio innanzi ad un presidio dello Stato qual’è la sede dei locali Vigili del fuoco, auspichiamo che la zona sia presto bonificata, ripristinandone le condizioni originarie, anche tramite l’interdizione dell’accesso ai non autorizzati, trattandosi di una strada senza uscita e quindi non deputata alla ordinaria circolazione stradale”.