Dacia Maraini incontra gli studenti per parlare del suo ultimo libro ispirato alla figura di un maestro

Gioia dei Marsi – ”Un romanzo straordinario, che è anche un omaggio alla scuola e
all’insegnamento. “La bambina e il sognatore”, l’ultimo libro della scrittrice
Dacia Maraini, candidata al Nobel, sarà al centro di un incontro fra l’autrice e
gli studenti dell’Istituto Comprensivo “San Giovanni Bosco” di Gioia dei Marsi.
Venerdì 15 Gennaio 2016, alle ore 10,30, Dacia Maraini incontrerà presso il
Centro Culturale “Moretti” di Gioia dei Marsi gli studenti delle scuole di Gioia,
Ortucchio e Lecce nei Marsi, nell’ambito di un progetto di promozione della
lettura, organizzato dai docenti della scuola.
Gli alunni proporranno una serie di riflessioni con la scrittrice, non soltanto
sulla sua ultima produzione letteraria “La bambina e il sognatore”, che
costituirà lo spunto iniziale per una conversazione sulla scrittura e sulla scuola,
ma anche attraverso gli altri suoi romanzi in un dibattito in cui saranno
coinvolti direttamente i ragazzi e insegnanti.
Il progetto intende promuovere la conoscenza del patrimonio letterario,
offrendo un’opportunità unica, ossia quella di avvicinare i giovani alla lettura
anche attraverso l’incontro diretto con l’autore.
La stampa è invitata ad intervenire.



Lascia un commento