fbpx
domenica, 28 , Febbraio

“L’Eccellenza deve ripartire”, il gruppo social fa rumore nelle stanze dei vertici calcistici

Rimbalzo di responsabilità tra gli alti vertici del calcio, che ancora, dopo 4 mesi, si interrogano sulla ripresa dell'Eccellenza, non arrivando mai ad una...

Prima pagina

Da lunedì 15 febbraio riapre l’ufficio postale di Piazza Matteotti ad Avezzano

Avezzano – Poste Italiane comunica che da lunedì 15 febbraio, l’ufficio postale di Avezzano 1 (piazza Matteotti) riaprirà al pubblico secondo i consueti orari: dal lunedì al venerdì dalle 8.20 alle 13.35 (il sabato fino alle 12.35).

Con la riapertura della sede di piazza Matteotti, tutti gli uffici postali di Avezzano tornano alla normale operatività “pre Covid”. In città, con orario di apertura monoturno è disponibile anche l’ufficio postale di Avezzano 3 (via America), mentre con orario continuato fino alle 19.05 (il sabato fino alle 12.35) sono aperti gli uffici postali di Avezzano Centro (via Cavalieri di Vittorio Veneto) e Avezzano 2 (via Guglielmo Marconi).

Nella Marsica, sempre dalla prossima settimana, anche gli uffici postali di Meta, nel comune di Civitella Roveto, e Forme, nel comune di Massa d’Albe, i cui orari di apertura al pubblico erano stati temporaneamente rimodulati, ripristinano la consueta operatività: Meta il lunedì, il mercoledì e il venerdì e Forme il martedì e il sabato.

Poste Italiane precisa di avere adottato, anche negli uffici postali della Marsica, tutte le misure di sicurezza finalizzate a contenere la diffusione del Covid-19, come, ad esempio, l’installazione di pannelli schermanti in plexiglass nelle sedi con il bancone aperto, il posizionamento di strisce di sicurezza e stalli per il distanziamento e accurate procedure di sanificazione per tutelare la salute dei dipendenti e dei cittadini. Il personale che opera allo sportello e in sala consulenza è stato dotato di mascherine, guanti e gel disinfettante.

L’Azienda coglie l’occasione per rinnovare l’invito a limitare al massimo gli assembramenti rivolgendosi agli uffici postali esclusivamente per operazioni essenziali e indifferibili e ad utilizzare, quando possibile, gli altri canali di accesso ai servizi messi a disposizione da Poste Italiane, come gli ATM Postamat presenti nel territorio, le app “Ufficio Postale”, “BancoPosta”, “Postepay” e il sito www.poste.it.

Latest Posts

Ultim'ora