Corrado Oddi legge di Falcone e Borsellino dalla penna di Pietro Grasso

Avezzano – Giovedì 1 agosto alle 17,30 al casino di caccia di Villa Torlonia durante la settimana Marsicana sarà presentato il libro di Pietro Grasso dal titolo “Storie di sangue, amici e fantasmi, ricordi di mafia”.

La lettura di un estratto del libro è stata affidata all’attore abruzzese Corrado Oddi interprete di Giovanni Falcone nel 2017 in occasione del 25esimo anniversario dalla stage di Capaci. Oddi è stato colpito dalle lettere che Grasso, in aperture e in chiusura del libro, ha scritto ai suoi amici Giovanni Falcone e Paolo Borsellino. È stato affascinato dalla semplicità e dalla verità contenute nelle due lettere. – Dalla lettura si evince una grande amicizia pervase da un profondo stato d’animo- dichiara Oddi – sono onorato di poterle leggere pubblicamente. 

Caro  Giovanni, scriverti  non è facile, mettere  ordine nei tanti pensieri  e nelle innumerevoli cose che  ho da dirti. C’è quel lieve imbarazzo  tipico di quando due vecchi amici, abituati  a condividere la quotidianità, fatta di cose grandi  e piccole, si rincontrano dopo essersi persi di vista  per qualche anno: basta un saluto, uno sguardo, un abbraccio  per ritrovare subito l’antica confidenza.” Come nella lettera a Borsellino – Caro Paolo,quando penso a te, mi chiedo spesso: quanto sono lunghi cinquantasette giorni? Quanta vita riesce a starci dentro? Quante cose sei riuscito a capire, a fare, a preparare e a disporre in quelle poche settimane che separano il 23 maggio dal 19 luglio 1992?- 

Il presidente della Pro-loco di Avezzano Edoardo Tudico, il vice presidente Ilio Leonio e tutti i soci si ritengono orgoglioso di poter ospitare la prestigiosa presentazione del libro di Pietro Grasso e altrettanto fieri della partecipazione dell’attore Corrado Oddi nella XVIII 2019 edizione della Settimana Marsicana.