Corpo Forestale: otto nuovi vice ispettori prendono servizio in Abruzzo



Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su linkedin
Condividi su email
Condividi su print

Regione – A conclusione del 39° Corso Allievi Vice Ispettori “Fiume Brembo” svolto presso la prestigiosa Scuola del Corpo forestale dello Stato di Cittaducale, 8 Vice Ispettori, a conclusione del percorso formativo biennale, sono stati assegnati in regione Abruzzo.

Il Vice Comandante regionale Mauro Macino ha accorto le nuove leve presso il Comando regionale del CFS e ha illustrato loro il funzionamento e articolazioni dell’Amministrazione forestale in regione. L’Ing. Ciro Lungo, Comandante Regionale Abruzzo, ha salutato i nuovi arrivati in video conferenza, essendo impegnato fuori sede, esprimendo soddisfazione per l’arrivo di nuove elevate professionalità, poste in incarichi di responsabilità in strutture operative del Corpo.

I vice ispettori andranno a rafforzare la presenza della Forestale in area delicate della Regione e rivestiranno per la maggior parte il ruolo di Comandanti di Stazione,  accrescendo la centrale funzione di polizia di prossimità svolta dal Corpo delle aree rurali e montane del Paese, oltre a quella investigativa tesa al contrasto dei reati perpetrati in danno all’ambiente.

Di seguito i nomi dei vice ispettori con a fianco il Reparto si assegnazione:

– Cameli Matteo, Comando Provinciale di Pescara (PE),

– Fiorenzi Rossella, Stazione Campotosto – sorveglianza Parco Gran Sasso (AQ)

– Leone Jacopo, Stazione Torricella Peligna (CH)

– Milone Ugo, Stazione di Fara San Martino (PE)

– Magnapera Stefania, Stazione Ateleta – sorveglianza Parco Majella (AQ)

– Romano Luca, Stazione Fontecchio (AQ)

– Tini Michela, Stazione Civitella del Tronto (TE)

– Titi Francesco Celestino, Centro Operativo Aereo, Base di Pescara



Redazione Contenuti

Ad Avezzano torna la favola invernale di “Magie Di Natale”, eventi, mercatino natalizio, pista di pattinaggio e molte altro per il natale marsicano

Avezzano – Le vetrine dei negozi sono già addobbate a festa, i piazzali dei centri commerciali illuminati da migliaia di decori scintillanti.  Ad arricchire l’atmosfera dell’evento che più di ogni altro ha il sapore delle festività, dopo il forzato stop dovuto alla pandemia, torna MAGIE DI NATALE, l’atteso appuntamento del 2021. Organizzato dal Comune di

Lascia un commento