Coronavirus, Pescina chiede più tamponi alla ASL e alla Regione, “è una misura urgente – paghiamo noi”



Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su linkedin
Condividi su email
Condividi su print

Pescina – Il sindaco Stefano Iulianella ha inviato questa mattina al Presidente della Regione e al Direttore Generale della Asl una richiesta per intensificare i test, al fine di verificare eventuali altre positività o negatività di soggetti al #Covid19, soprattutto per chi è stato in stretto contatto con i contagiati. Una misura urgente e necessaria per attivare tempestivamente azioni congrue alla gestione degli esiti, con lo scopo di contenere la diffusione del virus.

Attendendo il riscontro alla richiesta, manifestiamo sin da ora la disponibilità ad acquistare i tamponi con risorse a nostro carico. Metteremo a disposizione sia le indennità di noi amministratori che altre risorse dell’Ente. Se qualcuno ancora non avesse ben compreso, riferite che la situazione che stiamo vivendo richiede serietà.




Leggi anche