Contributi a fondo perduto alle aziende e ai professionisti di Celano, i commenti dei beneficiari



Celano – Contributi a fondo perduto: sono arrivati i pagamenti da parte dell’Amministrazione Comunale di Celano per le aziende beneficiarie del sostegno economico. Negli ultimi mesi l’Amministrazione comunale, infatti, si è impegnata a pubblicare bandi di diverso tipo per sostenere le aziende e sostenerle durante la crisi sanitaria ed economica causata dal Covid-19. 

Dopo la necessaria fase d’istruttoria delle pratiche, siamo riusciti finalmente ad erogare il contributo” – spiega Cinzia Contestabile, assessore comunale al Bilancio “In questa prima fase – continua – sono 126 le aziende, le attività e i professionisti, che in regola con la documentazione richiesta, sono stati ammesse all’erogazione del contributo, per un ammontare complessivo di 216.607,07 euro. Stiamo ancora lavorando, in sinergia con gli uffici preposti, che ringrazio per quanto svolto fino ad oggi, per soddisfare quanto prima anche le altre richieste, anch’esse in via di definizione e di completamento della documentazione necessaria. Come Amministrazione poniamo grande attenzione a tutte le attività economiche in quanto riteniamo che nessuno debba rimanere indietro”.

La misura di sostegno adottata dal Comune ha già incontrato il favore degli esercenti attività commerciali o di figure impegnati nelle libere professioni. Ecco di seguito alcuni commenti. Posso affermare in maniera convinta che il contributo erogato dal Comune è stato molto utile per la mia attività” – dice Maurizio Lumacone, commerciante del Centro Storico. “Il sostegno è servito, infatti, a tamponare in maniera positiva un periodo di crisi che ancora perdura. Una boccata d’ossigeno che ha permesso di fare fronte ai tanti impegni economici di questo periodo. Quindi, non solo lo ritengo importante ma addirittura fondamentale. Poter contare su una forma di sostegno per le aziende commerciali in questo momento è davvero essenziale per il mantenimento stesso e la prosecuzione dell’attività. Nel ribadire che bene ha fatto l’Amministrazione comunale ad erogare il contributo – conclude – mi permetto di suggerire la possibilità di attivare una qualche iniziativa che possa rivitalizzare il settore commerciale nel circuito cittadino del centro storico”.

Un sostegno, di qualsiasi cifra esso sia, è pur sempre un sostegno” – afferma Luca Marianetti gestore locale pubblico. “Di conseguenza può solamente definirsi un’ottima iniziativa quella che il nostro Comune ha messo a disposizione per noi commercianti.  In qualità di gestore di un locale situato nel cuore del Centro Storico, penso che la principale forma di sostegno che un Comune possa offrire sono le agevolazioni per l’incremento del turismo, voglia trattarsi di eventi culturali, sportivi o altro, eventi che puntino alla valorizzazione del nostro territorio”.

Ho trovato molto valida l’iniziativa del Comune – sostiene Catia Cutigni, che si occupa di corsi di arte e restauro. “Il sostegno economico erogato mi è stato molto utile, soprattutto in questo periodo di crisi”.

Comunicato stampa Comune di Celano


Leggi anche