Contrasto allo spaccio di droga a San Benedetto. Arrestato un 32enne con 250 grammi di hascisc


San Benedetto dei Marsi. Continua il lavoro dei carabinieri della compagnia di Avezzano a contrasto del fenomeno dello spaccio di stupefacenti.

A San Benedetto è scattato il secondo arresto nel giro di due giorni. Anche questa volta ad essere raggiunto da una misura cautelare è stato un uomo di origine marocchina, di 32 anni.

Si tratta di Farid Sellam, regolare in Italia. L’operazione, coordinata dal tenente Marco Mascolo, è stata condotta dai carabinieri della locale stazione, al comando del maresciallo Loreto Colabianchi e del suo vice Giuseppe Cappiello, insieme ai colleghi del nucleo operativo.

Sellam è stato fermato a San Benedetto. Nella sua auto sono stati trovati 250 grammi di hascisc. Sottoposto a perquisizione personale è stato trovato con 1.600 euro in contanti. L’uomo, che vive ad Avezzano, nella frazione di Caruscino, è stato arrestato e su richiesta del magistrato di turno è stato accompagnato ai domiciliari.

 

Da Celano a San Benedetto con la cocaina nelle mutande. Arrestato 35enne


Invito alla lettura

Ultim'ora

Ancora un’anziana truffata nella Marsica con la scusa del falso incidente

Collelongo – Un’altra anziana è stata truffata nella Marsica con la scusa del falso incidente. Si tratta di una donna di Collelongo. A raccontarlo alla nostra Redazione è stata sua ...


Scadono i bonus e l’inflazione fa volare il costo dell’assicurazione dell’8,6%: in media 463,63 euro a veicolo

Brutte notizie per gli automobilisti; dopo il prezzo dei carburanti, anche il costo dell’Rc auto è tornato a salire tanto è vero che, come evidenziato ...

Avezzano, importante perdita d’acqua su via Marruvio

Avezzano – Un importante perdita d’acqua è stata segnalata ieri nel tardo pomeriggio su via Marruvio. L’acqua fuoriusciva probabilmente da una condotta danneggiata ed affiorava ...

Mar mediterraneo mai così caldo, Bernardi Meteo lancia l’allarme: “In autunno conseguenze importanti, o persiste la siccità o ci saranno eventi violenti”

Il Mar Mediterraneo ha raggiunto temperature record mai registrate prima e, secondo il meteorologo aquilano Stefano Bernardi, in autunno ci saranno conseguenze importanti da pagare. ...

Il “Camoscio d’Abruzzo” Taccone raccontato al Tagliacozzo Festival dal giornalista Federico Falcone

Tagliacozzo – Ribelle e genuino, affamato e generoso, combattivo e irascibile, schietto e impulsivo. In Vito Taccone abitavano tante anime diverse legate dal fil rouge ...



Lascia un commento