Consorzio di Bonifica Ovest, in arrivo un escavatore di ultima generazione



Avezzano –  Si amplia il parco mezzi del Consorzio di Bonifica Ovest. Con determina dirigenziale n. 3 del 31/01/2022 si è proceduto all’acquisto di un escavatore cingolato nuovo. L’operazione è stata espletata a seguito del relativo bando di gara pubblicato, su piattaforma telematica, in data 20 dicembre 2021.  L’investimento conferma la solidità finanziaria e l’ottima gestione del Consorzio di Bonifica Ovest, a guida del Commissario Danilo Tarquini e del Direttore Abramo Bonaldi.

Il nuovo acquisto, cui ne seguiranno altri, è stato fatto nell’ottica di potenziare e rinnovare il parco macchine consortile, che risulta essere obsoleto, e per dare una risposta concreta ed efficace agli agricoltori consorziati. Infatti, il mezzo, con triplice braccio, dotato di satellitare e sistema 2D di controllo, sarà utilizzato per i lavori di manutenzione delle infrastrutture e delle opere di bonifica presenti nel territorio del Fucino, in virtù anche delle richieste e delle esigenze delle amministrazioni locali che sempre più spesso richiedono la partecipazione del Consorzio di Bonifica.



Leggi anche