CNA Avezzano: vicini ad imprese, pensionati e cittadini



Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su linkedin
Condividi su email
Condividi su print

Avezzano  – La CNA di Avezzano, nonostante le ulteriori restrizioni sancite dal DPCM del 20 Marzo scorso, vuole far sentire la propria vicinanza ad imprese, pensionati e cittadini. E’ il messaggio forte e chiaro che lancia Francesco D’Amore, Presidente della CNA, convinto del fatto che oggi, più che mai, in questa perdurante fase emergenziale, “la nostra Associazione non lascerà indietro nessuno dei soggetti rappresentati; è un lavoro preziosissimo quello che si sta svolgendo in questi giorni, ma altrettanto importante e puntuale sarà l’attività a cui saremo chiamati al termine di questo periodo, quando occorrerà ancora più assistenza e sostegno a quelle categorie, quei comparti che rappresentiamo e che vorranno, ne siamo più che certi, ripartire velocemente”.

“Ne siamo fermamente convinti”, continua sul punto Fabrizio Belisari, Direttore della CNA di Avezzano, “e per ripartire velocemente è doveroso che la nostra Associazione in questa fase aiuti le micro, piccole e medie imprese a non spegnere i propri motori bensì a tenerli a bassi giri. Questo, attraverso gli strumenti di assistenza che la CNA di Avezzano ha messo e sta mettendo a punto; mi riferisco in particolare a due linee essenziali di attività: da un lato operazioni “straordinarie” di credito garantito e veloce che stiamo riservando alle imprese attraverso il nostro Confidi Fidimpresa Abruzzo per assicurare loro quella liquidità che oggi sta venendo meno a causa del fermo delle proprie attività, prevedendo il rilascio di una maggiore garanzia, a costi inferiori rispetto a quelli normalmente previsti, con un periodo di preammortamento. Dando all’imprenditore la possibilità di iniziare a pagare la prima rata a partire da un periodo congruo, ovvero prevedendo il superamento di tale emergenza e il riavvio dell’attività. Dall’altro lato vogliamo essere vicini ai cittadini che rappresentiamo, potenziando la nostra operatività digitale. Da oggi infatti il nostro Patronato Epasa-Itaco assicura la fornitura di servizi attraverso il “lavoro agile”, quali congedi e indennità per lavoratori dipendenti, congedi parentali, bonus baby sitter, permessi retribuiti, disoccupazione NASpI e DISS-COLL, proroga dei tempi di decadenza per le prestazioni previdenziali e assistenziali. Infine sarà possibile effettuare domande on-line e in tempo reale anche per tutti gli altri ammortizzatori sociali già in essere: indennità di disoccupazione per lavoratori dipendenti, iscritti alla gestione separata e del settore agricolo; pensione di vecchiaia o anticipata; assegno sociale; invalidità civile e accompagnamento”. Conclude Belisari: “Una situazione straordinaria come quella che stiamo vivendo, richiede l’adozione di misure straordinarie: la salute prima di tutto, ma senza interrompere servizi di primaria importanza soprattutto in questo momento di grande difficoltà e confusione”.

D’Amore ricorda che la CNA di Avezzano ha attivato un sistema di Task Force per cittadini e imprese per suggerimenti, chiarimenti, bisogni e che l’intero staff (dipendenti, collaboratori, professionisti) è al lavoro in modalità smart working:

 

  • TASK-FORCE CNA AVEZZANO (suggerimenti, proposte, richiesta di chiarimenti)

 

Fabrizio Belisari: 3381270294; direttorebelisari@cna-avezzano.it

  • FIDIMPRESA ABRUZZO/CNA AVEZZANO (per richiesta finanziamenti garantiti)

Antonella Antonini: 3392001316 info@cna-avezzano.it; avezzano@fidimpresa.eu

Fabrizio Belisari: 3381270294; direttorebelisari@cna-avezzano.it

 

  • PATRONATO EPASA-ITACO CNA AVEZZANO

 

Fiorella Magrini: 3663142387 avezzano@epasa-itaco.it; fioremagrini@libero.it