martedì, 13 , Aprile
spot_img

Prima pagina

Civitella Roveto, il Vice Sindaco Pierluigi Oddi segnala: “Attenzione alle truffe agli anziani”

Civitella Roveto – Negli ultimi giorni sembra si siano verificati nella zona della Valle Roveto alcuni spiacevoli episodi a danno degli anziani. Truffatori che prendono di mira le persone anziane raggirandole in differenti modi nell’intento di spillare loro dei soldi.

Per questo motivo il Vice Sindaco Pierluigi Oddi ha ben pensato di avvertire la popolazione con un commento su Facebook.

Nei giorni scorsi, compresa la mattinata odierna, si sono verificate nella Valle Roveto (San Vincenzo e Balsorano) condotte illecite ad opera di persone che, senza scrupolo alcuno, contattano persone anziane pattuendo con esse un compenso in denaro o oggetti preziosi (che si fanno consegnare) quale corrispettivo per inesistenti pratiche legali a seguito di altrettanto inesistenti sinistri stradali o per situazioni di pericolo nelle sarebbero rimasti coinvolti parenti delle ignare vittime del raggiro” avverte il Vice Sindaco.

In alcuni casi il “modus operandi” cambia; si consegnano pacchi per i quali viene chiesto alla consegna un corrispettivo in denaro con la scusa che sono stati acquistati da familiari. Spesso la consegna è anticipata dalla telefonata di uno sconosciuto che si qualifica come un parente che preannuncia l’arrivo della persona addetta alla consegna. Spesso la truffa avviene “porta a porta”. Il truffatore per farsi aprire ed introdursi nelle case si presenta come una persona elegante e particolarmente gentile. Si presenta come un funzionario delle Poste, di un ente di beneficenza, dell’INPS o un addetto delle società di erogazione di servizi come luce, acqua, gas, etc. e talvolta un appartenente alle forze dell’ordine o un avvocato” ” continua Oddi.

“Il consiglio è quello di DIFFIDARE degli estranei che si presentano, soprattutto se in quel momento sono presenti in casa anziani e bambini. Quest’ultimi non devono essere mai mandati ad aprire la porta. Restiamo a disposizione per ogni consiglio, il principale dei quali resta sempre quello di mantenere alta l’attenzione e di avvisare, in caso di necessità i Carabinieri al 112 e le forze dell’ordine” conclude il Vice Sindaco.

- Advertisement -

Promo Box



segnalate

TERRE MARSICANE VIDEO