Ciclismo, il celanese Tirabassi Antonello del team Naturabruzzo Bike Pro vince per la 6^ volta il trofeo S.Rocco a Corvaro


Celano. Si è disputato come ogni anno il trofeo S.Rocco a Corvaro, giunto alla 38^ edizione.

Gara ciclistica amatoriale molto sentita dagli appassionati del pedale in quanto e’ una delle gare più affascinanti del calendario ciclistico Reatino.

Alle ore 15:00 prendeva il via la competizione che vedeva ai nastri di partenza oltre 120 partecipanti provenienti da Abruzzo, Lazio, Marche e Umbria su un percorso da ripetere sette volte di cui l’ultimo giro sconfinante per Torano, Grotti, Villerose, Borgorose per ritornare a Corvaro dove era posto l’arrivo per un totale di 80 km.

Subito dalle prime battute la gara veniva disputata a forte velocità con vari tentativi di fuga degli atleti, ma sempre ricucito dal gruppo a causa del forte vento.

Durante il quinto giro sullo strappo che porta in paese, si portano al comando sei atleti, Giorgio Anselmicchio, Tirabassi Antonello, Fortunato Roberto,Venditti Antonello, Diomedi Daniele e Terenzio Carpentieri e di comune accordo riescono subito a guadagnare un minuto sul gruppo che cerca di rinvenire a forte velocità.

Inizia l’ultimo giro si procede verso Torano, Villerose i sei battistrada continuano nella loro azione di comune accordo, mentre dietro provano ad uscire  in quattro per cercare di rientrare, ma ormai si procede verso gli ultimi km dove si prospetta uno sprint fra i sei battistrada e come da pronostico l’atleta marsicano Tirabassi Antonello, con una lunga progressione, riesce a conquistare per la 6^ volta il trofeo S.Rocco davanti a un pubblico forte di tanti tifosi.

L’atleta celanese, in forza al team Naturabruzzo Bike Pro, si dice soddisfatto del buon risultato ottenuto in vista delle prossime competizioni e ringrazia tutti i compagni di squadra presenti e tutti gli appassionati tifosi.

Buon risultato del beniamino di casa Daniele Vulpiani compagno di squadra di Tirabassi nella Naturabruzzo Bike Pro, che si piazza nella 15^ posizione, contribuendo alla vittoria del suo compagno di squadra da vero campione.


Invito alla lettura

Ultim'ora

Tragedia all’alba a Capistrello: 42enne muore in casa per un malore

Capistrello – Un malore improvviso si è portato via alle prime luci di questa mattina Cosimo Musichini, 42 anni. La notizia della sua morte ha gettato nello sconforto la comunità ...


Inaugurato nuovo campo da padel presso il centro sportivo Bar Manola a Pescina

Pescina – È stato appena inaugurato il primo campo da padel della Marsica orientale. Si trova nel centro sportivo Bar Manola, di Manola Di Genova, ...

Roby Facchinetti a Tagliacozzo Festival, brani dal repertorio dei Pooh e 5 inediti

Tagliacozzo – Domani, Giovedì 18 Agosto 2022, ore 21.30 presso il Teatro all’Aperto di Piazza Duca degli Abruzzi Roby Facchinetti, presenterà in concerto, “Symphony”, il suo ...

“Bestiario” al Giovenco Festival, l’atelier di creazione teatrale a Ortona dei Marsi

Ortona dei Marsi – Bestiario è un atelier residenziale di creazione teatrale, incentrato sulle tecniche del Teatro in spazi aperti.È rivolto principalmente ad attrici e ...

Incontrare un orso è un esperienza unica, “ma il suo futuro dipende anche da te!”

𝗣𝗿𝗼𝘁𝗲𝗴𝗴𝗶 𝗹'𝗼𝗿𝘀𝗼 𝗶𝗻𝘀𝗶𝗲𝗺𝗲 𝗮 𝗻𝗼𝗶! 🐻 L'appello del Parco Nazionale d'Abruzzo



Lascia un commento