Ciclismo, il celanese Tirabassi Antonello del team Naturabruzzo Bike Pro vince per la 6^ volta il trofeo S.Rocco a Corvaro



Condividi su facebook
Condividi
Condividi su whatsapp
INVIA
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su email
Email
Condividi su print
Stampa

Celano. Si è disputato come ogni anno il trofeo S.Rocco a Corvaro, giunto alla 38^ edizione.

Gara ciclistica amatoriale molto sentita dagli appassionati del pedale in quanto e’ una delle gare più affascinanti del calendario ciclistico Reatino.

Alle ore 15:00 prendeva il via la competizione che vedeva ai nastri di partenza oltre 120 partecipanti provenienti da Abruzzo, Lazio, Marche e Umbria su un percorso da ripetere sette volte di cui l’ultimo giro sconfinante per Torano, Grotti, Villerose, Borgorose per ritornare a Corvaro dove era posto l’arrivo per un totale di 80 km.

Subito dalle prime battute la gara veniva disputata a forte velocità con vari tentativi di fuga degli atleti, ma sempre ricucito dal gruppo a causa del forte vento.

Durante il quinto giro sullo strappo che porta in paese, si portano al comando sei atleti, Giorgio Anselmicchio, Tirabassi Antonello, Fortunato Roberto,Venditti Antonello, Diomedi Daniele e Terenzio Carpentieri e di comune accordo riescono subito a guadagnare un minuto sul gruppo che cerca di rinvenire a forte velocità.

Inizia l’ultimo giro si procede verso Torano, Villerose i sei battistrada continuano nella loro azione di comune accordo, mentre dietro provano ad uscire  in quattro per cercare di rientrare, ma ormai si procede verso gli ultimi km dove si prospetta uno sprint fra i sei battistrada e come da pronostico l’atleta marsicano Tirabassi Antonello, con una lunga progressione, riesce a conquistare per la 6^ volta il trofeo S.Rocco davanti a un pubblico forte di tanti tifosi.

L’atleta celanese, in forza al team Naturabruzzo Bike Pro, si dice soddisfatto del buon risultato ottenuto in vista delle prossime competizioni e ringrazia tutti i compagni di squadra presenti e tutti gli appassionati tifosi.

Buon risultato del beniamino di casa Daniele Vulpiani compagno di squadra di Tirabassi nella Naturabruzzo Bike Pro, che si piazza nella 15^ posizione, contribuendo alla vittoria del suo compagno di squadra da vero campione.




Lascia un commento