Cervo a spasso: Opi lo adotta come ‘ambasciatore social’ | VIDEO



Condividi su facebook
Condividi
Condividi su whatsapp
INVIA
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su email
Email
Condividi su print
Stampa

Opi – Il piccolo cucciolo di cervo adotta Opi come suo domicilio turistico e la Pro Loco e il Comune lo adottano come ambasciatore social e fanno scegliere il nome dalla community on line

Martedí 3 maggio il cucciolo di cervo ha fatto capolino nel piccolo borgo di Opi, tra i piú belli d’Italia, nel cuore del Parco Nazionale d’Abruzzo, Lazio e Molise partendo dalla località Casette fino a visitare il centro storico, adottandolo come suo “domicilio turistico”.
Gli abitanti del borgo hanno subito immortalato la visita inaspettata condividendola sui social.

La stessa cosa è accaduta la mattina di giovedì 5 maggio quando il piccolo cervo è tornato a “casa” alle Casette.
L’impressione è che non voglia proprio tornare nel bosco, avendo toccato con mano che a Opi la gente è gentile, si respira aria buona e … si mangia bene!!!

Visto l’interesse sulle pagine Facebook la Pro Loco e il Comune hanno deciso di adottarlo come “ambasciatore social” del borgo e hanno lanciato un post per sceglierne il nome: presto sapremo se si chiamerà OPIanello, OPIano, OPIolo, POPI, SnoOPI e OPI…
alla community on line l’ardua scelta. OPI dove la natura è di casa!




Lascia un commento