Cerone Show, la sua doppietta affonda la Jesina


Jesi – Trasferta impegnativa per l’Avezzano Calcio che, dopo la vittoria casalinga nel turno infrasettimanale, continua a vincere e convincere anche contro la Jesina.

Sembra ormai lontano il periodo nero dei biancoverdi che ora, grazie al bel gioco espresso e ad individualità ritrovate, escono della zona rossa della classifica collezionando tre punti molto importanti.
Decisivo come sempre Cerone, il numero 10 ha raggiunto quota 8 gol (in 13 gare) che lo rendono il miglior marcatore del girone.

LA PARTITA

Complice un terreno rovinato, la spettacolarità della partita è abbastanza compromessa.

La prima azione si sviluppa, al 19′, da un calcio di punizione per l’Avezzano, Dos Santos calcia sulla barriera e la palla si alza a campanile, bravo David a non farsi sorprendere dalla traiettoria sporca.
Al 31′ ancora un calcio piazzato in favore degli ospiti, Cerone prova con un sinistro ad effetto ma ancora una volta il portiere biancorosso riesce ad arrivare sulla sfera.
Primo tempo sterile che termina a reti bianche.

Passano quattro minuti nella ripresa e gli ospiti vanno in vantaggio. A realizzare un calcio di rigore, concesso per un fallo su D’Eramo, è Cerone che sorprende il portiere con un cucchiaio. 0 a 1.
Dopo il gol la Jesina cerca il pareggio, ma i padroni di casa sono poco concreti sotto porta.
Al 73′ l’ Avezzano va vicino al raddoppio con un pallone lungo verso Dos Santos che brucia in velocità un difensore e calcia un diagonale sul secondo palo, la palla termina sul fondo di poco.
I marchigiani, però, non restano a guardare e sfiorano il pari al 79′, Ricci calcia da fuori, Fanti respinge su Pierandrei che da due passi non riesce a battere a rete.
Al minuto 83, l’uomo più pericoloso dei lupi marsicani, Cerone, colpisce un palo che gli nega la doppietta, ma il secondo gol arriva poco dopo, all’87’, quando il trequartista biancoverde  scarica un destro sotto l’incrocio dal limite dell’area di rigore, non può nulla David.

La partita termina dunque sullo 0 a 2 per gli ospiti che escono dalla zona play-out e raggiungono proprio la Jesina a 11 punti.
L’Avezzano si trova, dunque, al 14° posto, con altre quattro squadre (Forlì, Jesina, Castelfidardo e Isernia).

Promobox

Alla Scoperta Della Scuola Di Alta Formazione 'Sapere Aude': Aperte Le Iscrizioni Per I Nuovi Corsi Di Formazione

Tanti i percorsi formativi e di aggiornamento su scala nazionale che questa scuola, da oltre 6 anni, propone ai tanti corsisti che si immergono in nuove esperienze, ampliando il loro bagaglio culturale con passione e dedizione, grazie anche al lavoro di un team altamente qualificato e specializzato, vicino alle esigenze di ognuno di loro.


Invito alla lettura

Ultim'ora

Festa dei Nonni con la Miss Dalila Tangredi al centro anziani di Trasacco

Trasacco – Meravigliosa festa dei Nonni al Centro anziani APS di Trasacco, di cui è presidente Eugenio Catarinacci, con la stupenda bellezza di Dalila Tangredi Miss Sorridi con Noi 2022. ...


Avezzano ricorda Falcone e Borsellino. Ieri l’incontro-dibattito con l’attore Oddi e i magistrati Amore e Cardella

AVEZZANO – Nel 30° anniversario della strage di Capaci e Via D”Amelio Avezzano ha voluto ricordare i magistrati antimafia Giovanni Falcone e Paolo Borsellino, gli ...

La Città di Pescina al” Tourisma” di Firenze risplende con il suo “Parco Letterario Ignazio Silone” – FOTO

La partecipazione di Pescina al prestigioso Salone del Turismo Culturale e della Archeologia, in corso al Palazzo dei Congressi di Firenze, ha visto moltiplicare la ...

La Torre del Forte de’ Leoni di Carsoli si illuminata di rosa per sostenere la ricerca sul cancro

Carsoli – Il Comune di Carsoli ha aderito alla campagna dell’ANCI (Associazione Nazionale Comuni Italiani) e della Fondazione AIRC (Associazione Italiana per la Ricerca sul ...

L’avezzanese Amaral Ercole apre questa edizione della settimana della moda milanese

Avezzano – Amaral Ercole, avezzanese di 22 anni, ha aperto questa edizione della settimana della moda milanese. Ha sfilato infatti all’evento Opening Fashion Week 2022, ...



Lascia un commento