Celebrazioni per San Francesco D’Assisi, il Vescovo dei Marsi a Tagliacozzo per l’incontro solenne



Condividi su facebook
Condividi
Condividi su whatsapp
INVIA
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su email
Email
Condividi su print
Stampa

Tagliacozzo – Oggi 4 ottobre alle ore 17:00 nella Chiesa Monumentale di San Francesco in Tagliacozzo si svolgeranno le celebrazioni in occasione della solennità di San Francesco d’Assisi Patrono d’Italia e della memoria del Beato Tommaso da Celano su Compagno e primo biografo. Durante la quale sarà offerto l’olio e sarà accesa la lampada per il Patrono d’Italia da parte dei Sindaci di Celano e di Tagliacozzo.

Parteciperà alla sua prima uscita pubblica, dopo il solenne insediamento di oggi nella Cattedrale di Avezzano, S.E.R. Mons. Giovanni Massaro, Vescovo dei Marsi che presiederà l’eucarestia e impartirà la Benedizione papale.

Durante la Celebrazione eucaristica il Sindaco della Città di Tagliacozzo Vincenzo Giovagnorio e il Sindaco della Città di Celano Settimio Santilli rinnoveranno l’offerta dell’olio e l’accensione della lampada che arderà davanti all’immagine del Santo Patrono d’Italia e presso il sepolcro del Beato Tommaso da Celano. Saranno presenti anche altri Sindaci del comprensorio marsicano.

Programma

Venerdì 1, Sabato 2 e Domenica 3 Ottobre

Ore 17.30 Celebrazione della santa Messa e triduo di preghiera in preparazione alla festa di San Francesco. Le meditazioni del triduo saranno tenute dal Rev. P. Carmine Terenzio O.F.M. Conv.

Domenica 3 ottobre
Ore 18.00 Celebrazione della santa Messa domenicale.
Ore 17.30 Cattedrale di San Bartolomeo in Avezzano: solenne ingresso canonico del neo consacrato Vescovo dei Marsi S.E.R. Mons. Giovanni Massaro.

Lunedì 4 ottobre
Ore 10:00 Celebrazione della santa Messa.
Ore 17.30 Santa Messa pontificale nella solennità di San Francesco d’Assisi, presieduta da S.E.R. Mons. Giovanni Massaro, Vescovo dei Marsi.

Celebrazioni per San Francesco D'Assisi, il Vescovo dei Marsi a Tagliacozzo per l'incontro solenne