Celano è il primo Comune della Marsica ad aderire alla nuova Carta dei diritti della bambina



Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su linkedin
Condividi su email
Condividi su print

Celano – Con delibera di Giunta, su iniziativa della delegata alle Politiche Sociali Avv. Silvia Morelli, l’Amministrazione comunale ha aderito alla “Carta dei Diritti della Bambina”. Celano è il primo Comune della Marsica ad adottare questa convenzione.

La Carta si pone come obiettivo quello dell’uguaglianza, l’abbattimento del muro della discriminazione di genere e attribuire così alla bambina, fin dalla nascita, le stesse opportunità del bambino.

Come delegata alle Politiche Sociali e quale rappresentante dello Sportello Centro d’ascolto antiviolenza – dichiara la Morelli – sono orgogliosa di aver proposto questa importante iniziativa, per quello che rappresenta e rappresenterà, e ringrazio per questo il Sindaco Settimio Santilli e tutti i miei colleghi per aver innanzitutto accettato la proposta, mostrando grande sensibilità sull’argomento e in seguito per averne deliberato l’adesione.

La Carta dei Diritti della Bambina rappresenta un argomento molto importante per il nostro presente e per il nostro futuro, è la giusta continuità dei diritti sanciti dalla Convenzione ONU nel 1989 sui diritti dell’infanzia, ratificata in Italia nel 1991. E’ mia intenzione portarla a conoscenza delle scuole, delle strutture sociali pubbliche e private attraverso un capillare lavoro di rete”.

Comunicato stampa Comune di Celano


Marianetti MED

VOUCHER REGALO DI MEDICINA ESTETICA: IL NATALE DI MARIANETTIMED

L’angolo del Beauty – Bellezza VOUCHER REGALO DI MEDICINA ESTETICA: IL NATALE DI MARIANETTIMED I soliti vestiti? Anche no, grazie. Quest’anno regala (o regalati) bellezza con i gift voucher di Medicina estetica. Quest’anno invece dei soliti regali, metti sotto l’albero una pelle più bella, giovane e luminosa grazie ai “buoni regalo” di MarianettiMED, la clinica