Campionati Italiani Elite: 2 ori ed un argento per l’A.S.D. Sauli Boxe



Condividi su facebook
Condividi
Condividi su whatsapp
INVIA
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su email
Email
Condividi su print
Stampa

Celano – Nella splendida cornice del palazzetto in Via della Torre a Celano, l’11 ed il 12 novembre 2017 si sono svolti i Campionati Italiani Elite di Pugilato, fase Abruzzo-Molise.

La competizione ha visto nei due giorni di gara un notevole flusso di spettatori, che ha assistito anche a match fuori torneo di atleti marsicani.

Nella competizione si sono affrontati atleti, oltre i marsicani della società organizzatrice, anche ragazzi provenienti dalle palestre di Chieti, Roseto degli Abruzzi, Vasto, Montesilvano e Teramo.

L’A.S.D. Sauli Boxe ha conquistato 3 finali sulle 4 disputate, portando a casa 2 ori con Amedeo Sauli nei 69 Kg Gianluca Valente nei 56 Kg, e un argento con Matteo Di Giulio nei 64 Kg. Così, Sauli e Valente, hanno strappato il pass per i Campionati Assoluti che si terranno a Gorizia da 5 al 10 dicembre 2017.

La manifestazione è stata resa possibile grazie al lavoro congiunto dell’A.S.D. Sauli Boxe, del Comitato Abruzzo-Molise F.P.I e del Comune di Celano, in primis del Consigliere Comunale Barbara Marianetti, sempre disponibile e attenta a manifestazioni pugilistiche organizzate dalla società.

“Siamo molto soddisfatti della prestazione dei nostri ragazzi che hanno dato il 100% sul quadrato – ha dichiarato il tecnico societario Giuseppe Sauli, Maestro Benemerico e tecnico AIBA 2 Star -, adesso, Amedeo Sauli e Gianluca Valente, saranno impegnati nella prestigiosa manifestazione dei Campionati Assoluti 2017, dove si affronteranno i migliori atleti del panorama pugilistico italiano. Va sottolineata anche la prestazione di Matteo Di Giulio, al primo anno nella categoria Elite, che ha dimostrato un impegno e dedizione tipica di un atleta professionista. I complimenti vanno anche ai ragazzi impegnati nei match fuori torneo, che non hanno minimamente deluso le aspettative del pubblico locale. Un doveroso ringraziamento va all’amico Roberto D’Ippolito, a tutto lo staff della Sauli Boxe ed in particolare ai due tecnici federali Guglielmo Longo e Gianluca Pace, sempre presenti e molto utili nel lavoro che svolgo con i ragazzi.”

“Sono fiero dell’operato che sta attuando Giuseppe nel territorio marsicano – ha aggiunto il presidente della società, Carmine Orlandi -, con la costanza e la dedizione che lo caratterizza, sta portando il nome del pugilato marsicano ai massimi livelli nazionali ed internazionali. Ringrazio a nome della società tutti coloro che quotidianamente sposano la nostra idea di un pugilato pulito, educativo e che sia uno strumento che formi in primo luogo persone con alti valori etici e morali.”




Lascia un commento