Calcio a 5. Ufficiale, il Pucetta scende in campo anche nel Futsal


Avezzano – L’ASD Pucetta è lieta di annunciare che parteciperà anche al campionato di Serie D di calcio a 5. L’espansione del Pucetta, intesa come società e come movimento calcistico, procede senza soste. Soltanto pochi giorni fa era stata ufficializzata l’iscrizione al campionato Under 17 femminile di calcio a 11, oggi ecco l’annuncio dell’inizio di questa nuovissima avventura.

A guida della squadra ci sarà mister Marco Mazzulli che vanta già una certa esperienza nel calcio a 5.

“Tre anni fa partii con un progetto under 15 con le Furie Rosse e disputammo il campionato regionale” dice un entusiasta mister Mazzulli che prosegue “con il tempo però i ragazzi mano a mano mollarono e dunque il progetto terminò. Tra i tesserati c’era mio figlio che poi fu chiamato a Pescara con gli Squali Pescara Sud Under 17. Poco dopo fui chiamato anche io a far parte dello staff tecnico degli Squali Pescara Sud ed entrai come preparatore dei portieri prima di essere promosso ad allenatore”.

Ma mister Mazzulli la passione per il futsal l’ha spinto a far ripartire il calcio a 5 nella Marsica.

“Terminata l’avventura a Pescara, e dopo varie riflessioni, ho deciso di ripartire con i ragazzi più grandi dalla Serie D, che è un campionato provinciale. Ed è qui che le mie intenzioni si sono sposate con quelle del Pucetta. Il nostro obiettivo è quello di far crescere i ragazzi anche perché intorno al Calcio a 5 c’è tanta visibilità. Infatti quando mio figlio passò agli Squali Pescara Sud, altri due ragazzi furono visionati e chiamati da altre società, ma rinunciarono a trasferirsi per motivi personali. Quest’anno abbiamo già una bella rosa composta da dieci elementi, 4-5 elementi del 2002 e per il resto sono tutti quindicenni e sedicenni”.

Per quanto riguarda le date di inizio campionato, non c’è ancora nulla di ufficiale: “Il campionato di Serie D dovrebbe cominciare a fine ottobre, mentre a metà ottobre inizierà la Coppa Abruzzo. Inoltre abbiamo in programma un’amichevole proprio con gli Squali Pescara Sud il 27 settembre prossimo.”

Su chi volesse provare ad allenarsi con l’ASD Pucetta Calcio a 5 mister Mazzulli dice di essere un allenatore pretenzioso, visto che “Noi ci alleniamo da lunedì al giovedì dalle 18:30 fino alle 20:00. Il campo di allenamento è a San Pelino, vicino all’Istituto d’arte, dietro al campo grande, lì c’è un campo da calcetto. Lo dobbiamo risistemare, ma già ci alleniamo lì”.

Infine sui progetti futuri, Mazzulli dice “L’obiettivo mio e del dg Petitta è quello di formare nei prossimi anni anche il settore giovanile di Calcio a 5. Purtroppo nella Marsica siamo ancora un po’ indietro per quanto riguarda la cultura del calcio a 5”.


Invito alla lettura

Ultim'ora

Riconsegnati ai fedeli e alla cittá di Avezzano la gradinata e il sagrato della Cattedrale

Avezzano – “Dopo due lunghi anni, dopo tante difficoltà e non poca fatica, tutti potranno accedere in Cattedrale passando per la porta principale. La gradinata e il sagrato sono riconsegnati ...


Gestione idrica autonoma: il Tar dice no alla sospensiva, ma i sindaci di Civitella Roveto e Canistro non demordono

“Nella mattinata di ieri, sabato 26 novembre, i Comuni di Canistro e Civitella Roveto, unitamente agli altri Comuni difesi dal Prof. Avv. Giandomenico Falcon, hanno ...

Tragedia di Rigopiano, parenti delle vittime: “Richieste di condanna che, se confermate, darebbero pace e dignità ai nostri 29 angeli”

Abruzzo – Sono state tre le udienze che porteranno a una sentenza di primo grado sulle responsabilità in merito alla tragica vicenda di Rigopiano. Il ...

UILTemp Abruzzo: “Persistente condizione di precarietà psicologica dei lavoratori e delle lavoratrici in LFoundry”

Avezzano – “Con l’arrivo del fine anno è opportuno fare un bilancio della situazione lavorativa della centinaia di lavoratrici e lavoratori Lfoundry che hanno vissuto ...

Degrado estremo in una stazione della linea Roma-Avezzano, la denuncia di Simone Cicalone

Una stazione della linea ferroviaria Roma-Avezzano risulta essere in una situazione di totale abbandono. La denuncia proviene dallo youtuber Simone Cicalone che, in uno dei ...