Bocconi avvelenati a Celano, la bellissima Maya non ce l’ha fatta



Condividi su facebook
Condividi
Condividi su whatsapp
INVIA
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su email
Email
Condividi su print
Stampa
Celano – Non ce l’ha fatta Maya, la bellissima dobermann che aveva ingerito un boccone avvelenato nei pressi dello zuccherificio di Celano.
Bocconi avvelenati a Celano, la bellissima Maya non ce l'ha fatta
Trasportata in una clinica veterinaria, malgrado tutte le cure per salvarla, dopo quattro giorni di agonia è morta
Un altro dolore dopo un lutto grave che tre mesi e mezzo fa aveva colpito la famiglia con la morte improvvisa di Cesare Bonaldi l’autotrasportatore di Celano che morì per un malore dopo aver fatto una consegna in una azienda, lasciando il figlio di 28 anni e la moglie.