Bilancio più che positivo per la quarantesima edizione del carnevale di Pescina


Pescina – Si chiude con un bilancio più che positivo la quarantesima edizione del carnevale pescinese. Due giornate, quelle dell’11 e del 18 febbraio, all’insegna dei colori e dell’allegria. Tante le maschere e i carri, arrivati anche dai paesi limitrofi, che hanno invaso le strade cittadine. Un vero trionfo di divertimento per adulti e piccini. Soddisfazione è stata espressa dal direttivo della locale Pro Loco che, insieme al Comune, ha organizzato la manifestazione:

Oggi, puntuale, è suonata la sveglia del giorno dopo, del giorno in cui si tirano le somme, si fanno le valutazioni e, se tutto è andato bene, finalmente si può respirare. Si, siamo stati per qualche settimana con il fiato sospeso, tesi per la preoccupazione di non riuscire, di fare male, che qualcosa andasse storto. Ma oggi per noi, anche se piove e il cielo è buio, è un giorno bellissimo. Non abbiamo parole per esprimere la gratitudine verso il nostro paese e quelli limitrofi per aver riempito le strade con i costumi e l’allegria sul volto. Ringraziamo: le Contrade, i diciottenni, i ragazzi di Pescina e Venere che hanno costruito dei meravigliosi carri. A loro dobbiamo tanto, soprattutto alle fortissime donne delle Contrade che hanno camminato con noi in lungo e largo a ritirare offerte.

Grazie a tutti i ballerini della scuola di ballo Villanucci e della palestra Planetsport di Pescina, alla Banda “I Leoncini d’Abruzzo”, a tutti gli sponsor che ci hanno permesso la realizzazione dell’evento con il loro contributo, all’Amministrazione Comunale, ai volontari della Protezione Civile, ai volontari dell’arma dei Carabinieri, Croce Rossa e Misericordia per il presidio e la gestione della sicurezza. Siete stati fondamentali. Ed infine grazie, grazie, grazie a tutti coloro che hanno sfidato il tempo, che si sono mascherati con il freddo e addirittura con la pioggia, grazie per la vostra allegria, per la tenacia e per aver creduto in noi. Siete il nostro carburante e la nostra forza“.

Foto di Pierluigi Prosia


Invito alla lettura

Ultim'ora

Oltre 50 atleti, provenienti anche da fuori Regione, per il quarto torneo di tennis dell’Asd Marruvium

San Benedetto dei Marsi – Grande successo per il quarto torneo di tennis, dalla Asd Marrvium di San Benedetto dei Marsi, che ha preso il via lo scorso 6 agosto ...


Luco dei Marsi, parata di stelle per l’inizio del Giubileo 2022

Luco Dei Marsi – Grande attesa a Luco dei Marsi per l’inizio dei festeggiamenti in onore di Maria Santissima dell’Ospedale e dei Santi Patroni, quest’anno ...

Bentornato a casa Filippo, “amore nostro immenso”

Pescina – Il piccolo Filippo, precipitato da un muretto mentre giocava con altri bambini nei pressi della piazza di Pescina lo scorso 6 agosto, è ...

La classe 1992 di Luco dei Marsi festeggia i 30 anni dedicando la giornata all’amico Emilio Bisciardi, scomparso 8 anni fa a soli 22 anni

Festa, divertimento, cibo e buona musica, senza però dimenticare chi ha fatto parte, anche se per poco, di questo percorso chiamato vita, che a volte ...

Teatro protagonista ad Ovindoli con la compagnia Fantacadabra e il Teatro Stabile d’Abruzzo

Ovindoli – Continua con due spettacoli la Tournèe della Compagnia Fantacadabra e il Teatro Stabile d’Abruzzo. Mercoledì 17 Agosto alle ore 18.30 presso Il Teatro ...



Lascia un commento