Bet365: bonus scommesse e modalità d’iscrizione



Condividi su facebook
Condividi
Condividi su whatsapp
INVIA
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su email
Email
Condividi su print
Stampa

Nel panorama delle scommesse online, Bet365 si configura come una delle piattaforme internazionali più utilizzate, in quanto è dotata di regolare licenza AAMS, che per gli utenti è sinonimo di sicurezza e trasparenza.

L’ampio ventaglio di eventi sportivi su cui scommettere, unito alle innovazioni tecnologiche e all’affidabilità delle sue quote, rendono questo bookmaker unico e inimitabile, adatto sia per le scommesse da PC che per quelle in mobilità: infatti esistono App di Bet365 adatte sia per smartphone con sistema operativo iOS che per modelli Android, rendendo l’esperienza di gioco fruibile ovunque e in ogni momento.

Pagamenti tracciati e sicuri, grazie alla convenzione coi principali circuiti internazionali, la trasmissione in live streaming degli eventi sportivi, la possibilità di effettuare scommesse dal vivo durante questi ultimi e la disponibilità di consultare statistiche sul match o sulla manifestazione in corso sono infine altre buone ragioni per iscriversi alla piattaforma, approfittando degli incentivi dedicati ai nuovi utenti.

A questo proposito, quello che cercheremo di fare nei paragrafi che seguono è descrivere le varie tipologie di bonus scommesse di Bet365, che rientrano tra le più interessanti del panorama del betting online, nonché di descrivere la modalità d’iscrizione al portale, in modo tale da ricevere l’incentivo di benvenuto in modo efficace e cominciare da subito a piazzare le vostre giocate.

L’offerta di benvenuto di Bet365

Per tutti coloro che si registrano per la prima volta su Bet365 il portale offre un incentivo di benvenuto che consiste in una somma corrispondente esattamente al primo versamento effettuato per aprire il conto di gioco, con un tetto massimo pari a 100 euro.

In altre parole il bookmaker vi rimborsa del 100% sull’importo da voi accreditato, che però deve corrispondere almeno a 10 euro.

Questo tipo d’incentivo viene di solito definito come vincolato, ossia obbliga l’utente a versare di tasca propria del denaro sul conto, per poi vedersene rimborsata una parte o addirittura, come in questo caso, l’intero ammontare.

Ma al pari di ogni altro bonus di benvenuto, anche quello di Bet365 è soggetto a norme particolari e vincoli di erogazione, che avremo modo di spiegare di seguito in maniera più dettagliata.

Quali sono le condizioni di utilizzo dell’incentivo?

Leggendo bene nella sezione dedicata del sito, si evince come il bonus del 100% verrà accreditato solo dopo che l’utente avrà sì versato l’importo minimo, ma tale cifra dovrà per forza essere utilizzata per effettuare le prime giocate sul portale.

Per fare un esempio concreto, se accreditate sul vostro conto di gioco 50 euro, vi aspettate che il bonus di benvenuto vi accrediti un ammontare identico, e questo corrisponde a verità, a patto però ce utilizziate i vostri 50 euro per effettuare scommesse di un importo pari o superiore.

Solo allora Bet365 vi accrediterà i 50 euro da voi versati, che però non possono essere prelevati dal conto di gioco prima di aver effettuato scommesse per almeno il triplo della cifra presente sul conto, che comprende quindi sia l’importo da voi versato che il bonus ricevuto.

Ma cerchiamo di fare chiarezza: se avete accreditato 50 euro sul conto online e avete piazzato altrettante scommesse, il bookmaker vi verserà di tasca sua altri 50 euro; tuttavia questi ultimi non possono essere prelevati finché non avrete effettuato scommesse per almeno 300 euro, vale a dire 3 volte la somma totale presente sul vostro conto di gioco.

Altra condizione vincolante riguarda poi le quote delle scommesse utili per raggiungere questa soglia: infatti una giocata singola piazzata con quotazioni inferiori a 1,50 non sarà considerata valida per raggiungere l’importo utile per prelevare l’incentivo.

Come registrarsi su Bet365 e ricevere il bonus di benvenuto

Per ricevere l’incentivo di benvenuto occorre effettuare la registrazione di un proprio account sul sito, cliccando sull’icona “Registrati subito”, presente in alto a destra all’interno della homepage.

Dopo aver cliccato sul tasto si aprirà un form in cui l’utente dovrà riepilogare tutti i propri dati personali.

Particolare attenzione va posta nella parte del form dove si devono riportar ei dati della propria carta d’identità: infatti tutti i bookmaker online hanno l’obbligo di verificare che l’utente non sia già registrato con un altro account.

Compilato il form relativo ai dati personali e alla carta d’identità, la piattaforma richiederà un recapito telematico ed uno telefonico, così come una password di sicurezza composta da 4 cifre, da impostare per avere accesso alla piattaforma.

Confermata la password e compilato il resto del form dovrete quindi cliccare sul tasto verde “Registrati su Bet365”, dopodiché dovrete inviare una fotocopia o una scansione della vostra carta d’identità all’indirizzo di posta riportato dal bookmaker.

Una volta che riceverete un’email di conferma potrete quindi accedere con il vostro nome utente e password su Bet365 e accreditare l’importo minimo per ricevere il bonus di benvenuto del 100%. Per fare questo dovrete utilizzare un metodo di pagamento verificato ed accettato dal portale, così come riportato nella sezione dedicata.

A questo proposito, Bet365 accetta versamenti e prelievi tramite i principali circuiti di carte internazionali come ad esempio Visa e Mastercard, ma propone anche metodi sicuri e tracciati come PayPal, Paysafe ed Apple Pay.

Per tutti i metodi sopraelencati non viene applicata alcuna commissione sulle transazioni e l’accredito è immeditato, anche se vi sono importi minimi e massimi da rispettare.

Tornando invece alle modalità di erogazione del bonus e alle procedure d’iscrizione, per avere l’incentivo bisogna, entro 7 giorni dal primo deposito, effettuare la richiesta nell’area dedicata del sito, la quale è presente dentro la sezione “Area Clienti”.

Una volta centrati qui dovrete cliccare su “Offerte”, selezionare l’opzione “Offerte disponibili” e cliccare ancora sul tasto richiedi.

Una volta effettuata tale procedura, dovrete ricordarvi però di effettuare scommesse pari all’importo da voi versato per ricevere il 100% di bonus, che come sapete può arrivare a un ammontare massimo di 100 euro.

Il bonus sulle quote multiple: un’altra interessante offerta targata Bet365

Altra tipologia di bonus proposta da questo bookmaker riguarda invece le giocate multiple, ossia le scommesse dove si punta su più opzioni.

Per questa particolare giocata potrete ottenere un incentivo molto interessante, che corrisponde a una quotazione maggiorata fino al 70% in più rispetto a quella nominale.

Le scommesse multiple per le quali è valido questo bonus a quote maggiorate devono però avere almeno 3 selezioni. Superata questa soglia, per ogni sezione in più la quotazione sale del 5%, fino a un massimo pari al 70% della quotazione fissata dal bookmaker.

Ogni selezione della multipla deve infine possedere una quota minima pari a 1,20, valida sia per le scommesse pre-match che per quelle live.

Il rimborso sulle partite finite 0-0

Infine un altro interessante incentivo sulle scommesse proposto da Bet365 consiste in un rimborso sulle scommesse effettuate su partite di calcio che finiscono 0-0 dopo 90 minuti di gioco.

Questa inconsueta formula è valida sia sulle puntate pre-evento che su quelle live, e offre un bonus pari allo stesso valore della scommessa perduta per tutti coloro che avranno giocato su quel particolare match.

Questo bonus è quindi simile per certi versi al cosiddetto cashback, ossia al rimborso delle scommesse perdute, anche se è valido solo ed esclusivamente per partite di calcio che terminano a reti bianche; ad ogni modo è una buona opportunità per gli scommettitori navigati per avere a disposizione un comodo paracadute.