Opi entra a far parte della Rete dei Comuni Sostenibili, sindaco Di Santo: "Impegno tangibile verso gli obiettivi dell'Agenda 2030"
Opi entra a far parte della Rete dei Comuni Sostenibili, sindaco Di Santo: "Impegno tangibile verso gli obiettivi dell'Agenda 2030"
"Un albero per il futuro": i bambini della scuola primaria "Collodi-Marini" di via Pertini hanno piantato nuovi alberi
"Un albero per il futuro": i bambini della scuola primaria "Collodi-Marini" di via Pertini hanno piantato nuovi alberi
disabili
Serata di Beneficenza per i Giovani della Fondazione ANFFAS Avezzano “Giovannino Di Pangrazio”
carabinieri
Avezzano, stranieri armati di mazze e bastoni colpiscono nella notte vetrine e auto
Sostegni economici ai giovani agricoltori che desiderano avviare un'attività imprenditoriale
Sostegni economici ai giovani agricoltori che desiderano avviare un'attività imprenditoriale
Cerca
Close this search box.

Bando Sant’Antonio Sponga Canistro, Italiana Beverage impugna sentenza tar su esclusione da graduatoria

Dirigenza" Norda inadempiente, i giudici non hanno assegnato concessione definitiva"
Facebook
WhatsApp
Twitter
Email

NECROLOGI MARSICA

Necrologi Marsica Ferdinando Pecce
Ferdinando Pecce
Vedi necrologio
Necrologi Marsica Prof
Necrologi Marsica Angela Vicaretti
Angela Vicaretti
Vedi necrologio
Necrologi Marsica Iva Basile
Iva Basile
Vedi necrologio
Necrologi Marsica Cesare Macera
Cesare Macera
Vedi necrologio
Necrologi Marsica Elisa Verdecchia
Elisa Verdecchia
Vedi necrologio

Canistro –  La Italiana Beverage, del gruppo Santa Croce, annuncia ricorso al Consiglio di stato dopo la sentenza con cui il Tar dell’Aquila ha respinto l’istanza della stessa società contro l’esclusione dalla graduatoria del bando per la concessione della sorgente Sant’Antonio Sponga di Canistro (L’Aquila) del 15 dicembre 2016.

“Nel marzo del 2017 la Regione ha aggiudicato in via provvisoria la gara alla Norda S.p.a. “che – spiegano i dirigenti del gruppo di proprietà del patron Camillo Colella – non ha messo in campo alcuna attività prevista nel piano industriale, tra cui la realizzazione di un nuovo stabilimento, e alcuna prescrizione notificata dall’ufficio Via”.

Santa croce, proprietaria dello stabilimento di Canistro e del marchio di livello nazionale, era concessionaria della sorgente fino alla revoca, poi impugnata, da parte della Regione Abruzzo con la quale è in atto un serrato contenzioso. “Norda ha presentato due ricorsi al Tar contro la Regione Abruzzo, quindi la situazione è di stallo con la preziosa acqua che finisce nel fiume Liri da oltre due anni causando un grave danno erariale – continuano i dirigenti -.

E anche dopo la sentenza tutto è fermo perchè il TAR, infatti, non ha affidato alcuna concessione definitiva essendo di competenza della Regione la quale non solo non ha definito il bando del dicembre 2016 ma ha già rilevato, in sede di v.i.a., carenze documentali e l’inottemperanza circa il rispetto di termini perentori da parte di Norda. Al fine di non creare illusorie aspettative e per ristabilire la verità, si precisa anche che il ricorso al quale si fa riferimento è relativo all’aggiudicazione provvisoria proposta in via cautelativa, che il TAR ha ribadito che l’aggiudicatario provvisorio è tenuto a sottoporre a v.i.a. il progetto con l’obbligo di produrre un piano industriale corredato da precisi elaborati descrittivi nei quali devono essere indicate le opere e le attività da seguire e che la Norda ha sempre sostenuto di non dover sottoporre il progetto a v.i.a. e coerentemente non ha prodotto gli elaborati richiesti”. Secondo la dirigenza di Italiana Beverage, “Non occorre molto per capire che la Regione non potrà assegnare alcuna concessione a Norda”.

Il gruppo Santa Croce opera nello stabilimento di Canistro imbottigliando acqua minerale della sorgente più piccola denominata “Fiuggino””

PROMO BOX

Opi entra a far parte della Rete dei Comuni Sostenibili, sindaco Di Santo: "Impegno tangibile verso gli obiettivi dell'Agenda 2030"
"Un albero per il futuro": i bambini della scuola primaria "Collodi-Marini" di via Pertini hanno piantato nuovi alberi
disabili
carabinieri
Sostegni economici ai giovani agricoltori che desiderano avviare un'attività imprenditoriale
image6
matteo salvini
ragazzo-salva-capriolo
Raccolta-differenziata001-660x330
wp-1709332277273
Picsart_24-03-01_13-32-09-066
cd
WhatsApp Image 2024-03-01 at 18.56
incontro angelosante sisto
Ambulanza 118 e vigili del fuoco
l'ISWEB Avezzano Rugby
FB_IMG_1709309825346
Chiusura notturna della tratta autostradale del Traforo del Gran Sasso, carreggiata in direzione L'Aquila/Roma
I bellissimi murales di Pescocanale nel programma "Trend Italy" di Rai International
Sono 80 le famiglie che ricevono pacchi alimentari dalla Croce Rossa di Carsoli: "Tante hanno bambini"
Installata un'isola ecologica per non residenti a Roccavivi: accessibile 24 ore su 24
Da lunedì 4 Marzo disponibile il servizio di assistenza al cittadino presso il Comune di Collelongo
Istituiti divieti di sosta temporanei su alcune strade di Avezzano per consentire il servizio di spazzamento e pulizia
Contributi a fondo perduto per l'acquisto di impianti autoclave per abitazioni civili

NECROLOGI MARSICA

Necrologi Marsica Ferdinando Pecce
Ferdinando Pecce
Vedi necrologio
Necrologi Marsica Prof
Necrologi Marsica Angela Vicaretti
Angela Vicaretti
Vedi necrologio
Necrologi Marsica Iva Basile
Iva Basile
Vedi necrologio
Necrologi Marsica Cesare Macera
Cesare Macera
Vedi necrologio
Necrologi Marsica Elisa Verdecchia
Elisa Verdecchia
Vedi necrologio

Testata giornalistica registrata al Tribunale di Avezzano (AQ) n.9 del 12 novembre 2008 – Editore web solutions Alter Ego S.r.l.s. – Direttore responsabile Luigi Todisco.

TERRE MARSICANE È UN MARCHIO DI WEB SOLUTIONS ALTER EGO S.R.L.S.

Non è possibile copiare il contenuto di questa pagina