“Banca della Terra”: convegno del M5S all’Auditorium Fermi di Celano



Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su linkedin
Condividi su email
Condividi su print

Avezzano – Giovedì 22 febbraio alle ore 18.30 si terrà, presso l’Auditorium Comunale E. Fermi di Celano, un incontro del Movimento 5 Stelle sul tema “Banca della Terra”.

Il relatore dell’incontro è il consigliere regionale M5S Pietro Smargiassi, primo firmatario della ” Banca della Terra” (Legge Regionale n. 26, 2015), approvata all’unanimità dal consiglio regionale.

La Banca della Terra, rivolta soprattutto ai giovani disoccupati, nasce con l’intento di recuperare quei terreni incolti, di proprietà pubblica o privata, la cui mancata produttività non causa soltanto un danno all’intera economia regionale e nazionale, ma ha anche risvolti ambientali, perchè un terreno a coltura riduce i rischi d’incendi e il dissesto idrogeologico.

Il MoVimento 5 Stelle si propone di contrastare l’abbandono di terreni e produzioni, mantenere e incrementare la produttività dei terreni in abbandono e favorire, infine, il ricambio generazionale in agricoltura.

Con la partecipazione dei candidati del movimento cinque stelle: Giorgio Fedele di Avezzano, candidato alla camera all’uninominale, Carmela Tomassetti di Celano, candidata alla camera al plurinominale,  Gabriella Di Girolamo di Sulmona,  candidata al Senato al plurinominale e il Gianluca Ranieri Consigliere Regionale.



Lascia un commento