Balsorano ricorda l’assessore Nico Mastropietro a due anni dalla scomparsa



Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su linkedin
Condividi su email
Condividi su print

Balsorano – Esattamente due anni fa, a causa di un incidente occorsogli mentre tagliava la legna, il giovane assessore del Comune di Balsorano, Nico Mastropietro, di soli 26 anni, veniva a mancare improvvisamente. La sua scomparsa gettò un’intera comunità e gli stessi amministratori del Comune marsicano in un profondo sconforto. A distanza di due anni da quella tragica morte, il Comune di Balsorano dedica un breve e commosso ricordo al giovane Nico: “Oggi più che mai, sempre nei nostri cuori e nei nostri progetti. All’indimenticabile Assessore, amico Nico Mastropietro“.

Ad accompagnare il ricordo, due immagini che ritraggono l’assessore Mastropietro insieme ai suoi colleghi amministratori. L’anno scorso, sempre in questa data, il Comune di Balsorano aveva dedicato a Nico una toccante lettera con cui lo ricordavano affettuosamente: “Scrivere di te, Nico, è sempre un po’ riduttivo, non ci sono parole che possano descrivere fino in fondo come sei, soprattutto è difficile per chi ti ha frequentato e conosciuto. Sei e sarai per noi, caro Nico, il ragazzo che contagiava tutti con la sua voglia di vivere, oggi vogliamo tanto pensarti sereno dovunque sia la tua dimora, con il tuo sorriso, il tuo sguardo intenso e la tua voglia di non arrenderti mai” e poi: “Grazie Nico per tutto ciò che hai donato e doni a ciascuno di noi, ti porteremo sempre nei nostri cuori, assessore dalla “faccia pulita”“.

 

LEGGI ANCHE:

Taglia un albero e rimane schiacciato. Muore il 26enne Nico Mastropetro di Balsorano