Balconi fioriti a Capistrello, l’amministrazione comunale indice un concorso gratuito aperto a tutti



Capistrello – Capistrello in un quadro, con le sue montagne a fare da cornice e l’aria buona della primavera a stimolare la creatività. E’ questo lo scenario che l’amministrazione intende valorizzare attraverso un contest cittadino che possa coinvolgere l’intera comunità. I fiori saranno i protagonisti della prima edizione del concorsoBalconi Fioriti a Capistrello”, la “gara” fatta in casa che si propone di rafforzare il legame affettivo tra i cittadini e la propria terra e, allo stesso tempo, di svolgere un ruolo educativo e di sensibilizzazione verso il tema dell’ambiente. Al centro della manifestazione l’ispirazione del bello, verrà infatti richiesto, a chiunque desiderasse partecipare, di allestire le facciate delle proprie abitazioni e, quindi, le finestre, i balconi, i portoni di ingresso, i giardini e le recinzioni.

L’obiettivo è quello di ricreare tanti angoli di meraviglia, fatti di idee, colori, forme e abbinamenti di gusto, così da renderne l’estetica più attraente agli occhi dei turisti e dei visitatori. “Non è solo un’iniziativa sociale di forte impatto comune, – ha dichiarato Antonella Silvestri, Assessore alla Cultura e al Turismo – è un’occasione di riqualificazione che passa dall’estro di ogni cittadino, un mezzo per valorizzare i nostri scorci, le nostre vedute, le nostre case. Facciamo in modo di mostrare tutto il bello che c’è con l’aiuto della fantasia. Sono certo che iniziative come questa hanno il potere di unire le menti e rafforzare l’affiatamento comunitario. Se ci lasciamo guidare dal gioco e dal grande potenziale del nostro paese, il risultato sarà sorprendente”.

Balconi fioriti a Capistrello, i termini di partecipazione – L’iniziativa è stata discussa e approvata in occasione della seduta di Giunta dello scorso 4 aprile 2022. Il concorso è gratuito e aperto a tutti coloro che vivono ed operano nel Comune di Capistrello. Le spese relative all’allestimento saranno a carico dei partecipanti. Al concorso si potrà partecipare sia individualmente che come attività (escluse quelle attinenti al tema in oggetto) o associazione.

Come iscriversi al concorso – Le iscrizioni potranno essere effettuate tramite apposito modulo scaricabile dal sito www.comune.capistrello.aq.it o ritirabile presso l’Ufficio Protocollo. I moduli, debitamente compilati dovranno essere presentati presso l’Ufficio Protocollo del Comune dal 20 maggio al 10 giugno. Sarà consegnato un cartello da apporre in evidenza per segnalare la partecipazione al concorso. Entro il 19 giugno i balconi dovranno essere tutti allestiti. Una giuria, i cui membri saranno resi noti al momento della premiazione, prenderà visione dell’allestimento floreale. Saranno premiati i primi tre classificati con un attestato di partecipazione e una targa ricordo da affiggere sul balcone, terrazzo, porticato o spazio comune.

Comunicato stampa Comune di Capistrello


Leggi anche