Badante morta a Carsoli, c’è un indagato



Condividi su facebook
Condividi
Condividi su whatsapp
INVIA
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su email
Email
Condividi su print
Stampa

Avezzano – Un connazionale della donna romena morta nei giorni scorsi dopo una caduta dalle scale, sarebbe indagato dalla procura della Repubblica di Avezzano.

E’ quanto riporta l’edizione odierna del quotidiano Il Messaggero. Dalle indagini stanno emergendo molte ombre sulla tragica fine di Iuliana Catalin Bucataru, 37 anni, che sembrava essere stata vittima di un incidente domestico nell’abitazione di due anziani per i quali lavorava, a Colli di Monte Bove, frazione di Carsoli.

La Procura di Avezzano ha aperto un fascicolo per omicidio e a un giovane amico della donna, residente nella zona, è stato consegnato un avviso di garanzia con questa ipotesi di reato. (L.T.)




Lascia un commento