Avezzano rugby campione d’inverno, vittoria nell’ultima partita dell’anno e cena di Natale con tutto il movimento


Avezzano – Otto partite vinte su 8 giocate da inizio anno, primi in classifica a 39 lunghezze e miglior attacco del campionato con 334 punti segnati. Sono i numeri collezionati dall’Avezzano rugby che chiude il 2019 in bellezza vincendo sul campo di casa, con il risultato di 43 a 6, contro il Villa Pamphili, mantenendo il primato in classifica a pari punti con la Primavera Roma. “ Abbiamo mantenuto alta la concentrazione per arrivare alla sosta primi in classifica ma il campionato è ancora lungo e ci aspettano ancora partite molto difficili – ha dichiarato il capitano giallonero, Michele Costantini – contro il Villa è stato un inizio gara non dei migliori in quanto gli avversari ci hanno tenuto nella nostra metà campo; dopo la prima metà – ha specificato il giallonero – abbiamo cominciato a macinare gioco, costruendo una vittoria importantissima per il campionato e per il gruppo. Colgo l’occasione – ha concluso la terza linea – per fare gli auguri di buone feste a tutto il nostro movimento”.

Le mete sono state messe a segno da Riccardo Di Matteo, Michele Costantini, Nicola Rettagliata (2), Dario Basha e Leonardo Degni (2) di cui quattro trasformate dal piede dell’estremo,Roberto Lanciotti.

“ Non potevamo chiudere l’anno con una vittoria così bella – ha dichiarato il presidente, Alessandro Seritti – i ragazzi si sono confermati al vertice della classifica e nonostante un terreno di gioco reso critico dalla pioggia hanno dominato per tutto l’incontro consolidando il primato in classifica;  sono felice di come è andato questo 2019  e mi auguro che anche il 2020 sia all’altezza non solo per la prima squadra ma anche per tutto quanto il movimento dell’Avezzano rugby che sta crescendo giorno dopo giorno. Approfitto – ha concluso Seritti – per augurare un sereno Natale e un buon anno a tutti i nostri tifosi agli atleti agli accompagnatori dirigenti staff soci e tutti gli amici che ci danno un’ importante mano per portare avanti questa nostra passione”. Dopo la gara contro il Villa Pamphili tutto il movimento giallonero, composto da oltre 250 persone tra atleti, soci e staff tecnici, si è raccolto nel ristorante Cozzolino per la consueta cena di Natale.

Promobox

Alla Scoperta Della Scuola Di Alta Formazione 'Sapere Aude': Aperte Le Iscrizioni Per I Nuovi Corsi Di Formazione

Tanti i percorsi formativi e di aggiornamento su scala nazionale che questa scuola, da oltre 6 anni, propone ai tanti corsisti che si immergono in nuove esperienze, ampliando il loro bagaglio culturale con passione e dedizione, grazie anche al lavoro di un team altamente qualificato e specializzato, vicino alle esigenze di ognuno di loro.


Invito alla lettura

Ultim'ora

La Guardia di Finanza di Avezzano sequestra 176 sigarette “usa e getta” e 2750 prodotti accessori in due esercizi commerciali

Nei giorni scorsi, la Compagnia della Guardia di Finanza di Avezzano, in continuità con la programmazione di controllo delle attività commerciali e vigilanza sulla sicurezza e la salute dei cittadini, ha ...


L’atleta avezzanese Manuel Coccia premiato con il Giglio d’Oro per il Judo

Avezzano – Giovedì 6 ottobre alle 21, all’Auditorium San Domenico di Foligno è stato assegnato il ‘Giglio d’oro‘, in una serata condotta da Marco Taccucci ...

Civitella Roveto in lutto per la scomparsa di Alfio Calzetta, ex dipendente storico del Comune e allenatore di calcio

Civitella Roveto – La comunità di Civitella Roveto piange la scomparsa di Alfio Calzetta. Tra i tanti che stanno manifestando il loro cordoglio ci sono ...

Mandragora scambiata per spinaci, spuntano due nuovi presunti casi a Bergamo: lotto proverrebbe dalla Marsica

Marsica – Due nuovi presunti casi di intossicazione da mandragora sarebbero stati registrati nelle ultime ore a Bergamo, dove sarebbe arrivato un lotto proveniente da ...

Alla giornalista Monica Pelliccione il Premio d’eccellenza “Città del Galateo” per “Alla corte di Margherita”

Alla giornalista Monica Pelliccione il Premio d’eccellenza “Città del Galateo” per “Alla corte di Margherita”. La cerimonia, ieri, a Roma Con l’ultimo libro “Alla corte ...