Avezzano: rimodulate le deleghe per gli assessori



Avezzano – Cambio di deleghe nella giunta comunale di Avezzano. Gli assessori restano gli stessi. Il vice sindaco, Domenico Di Berardino, ha ritenuto importante rimodulare il conferimento delle mansioni per un miglior funzionamento della giunta nella sua attività istituzionale e amministrativa anche alla luce del Piano Nazionale di Riforma e Resilienza (PNRR), importante piano per lo sviluppo del territorio, per il suo potenziamento e le sue prospettive, e per permettere, inoltre, strategie di promozione mirate ad uno sviluppo territoriale pianificato e duraturo.

Queste le nuove deleghe:

Emilio Cipollone, lavori pubblici, manutenzione edifici e scuole, infrastrutture stradali, PNRR (coordinamento), traffico e viabilità, parcometri; Maria Teresa Colizza, politiche sanitarie ed emergenziali, rapporti con autorità pubbliche che erogano servizi pubblici in materia sanitaria, tutela animali e cimitero per animali da affezione, ambiente, discariche e depuratori, PNRR (missione 2); Pierluigi Di Stefano, trasparenza, urbanistica e politiche di salvaguardia del territorio, marketing territoriale, smart city, innovazione tecnologica e servizi informatici, digitalizzazione, cultura, sport, zes, PNRR (missione1); Patrizia Gallese, politiche agricole e distretto agro-alimentare, attività relative alla biotecnologia, valorizzazione siti archeologici e culturali previ rapporti con enti pubblici e privati, pubblica istruzione, collaborazione con assessore con delega all’emergenza da covid-19, progetto della ciclopedonabile fucense e relativi rapporti con enti, turismo, PNRR (missione 4); Loreta Ruscio: bilancio, finanza, programmazione, tributi, risorse umane, cimitero, politiche industriali e del lavoro, impianto irriguo fucense, società partecipate, controllo di gestione, trasporto pubblico locale, rapporti con le organizzazioni sindacali e imprenditoriali, PNRR (missione 3); Roberto Verdecchia: polizia locale e sicurezza, attività produttive (suap), fiere, mercati e sagre, servizi demografici ed elettorali, decoro urbano e verde pubblico, rigenerazione urbana, gestione e recupero patrimonio comunale, riserva del salviano, PNRR (missione 2).



Leggi anche