Avezzano: pluripregiudicato in manette per spaccio



Condividi su facebook
Condividi
Condividi su whatsapp
INVIA
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su email
Email
Condividi su print
Stampa

Avezzano – Nel pomeriggio di sabato 21 aprile u.s.,  gli operatori della Squadra Volante del   Commissariato di P.S. di Avezzano hanno  tratto in arresto per spaccio di sostanze stupefacenti  C. D. R.,  di 41 anni,  residente a Roma ma attualmente domiciliato  in Avezzano, Fr. San Pelino, con a carico  numerosi precedenti penali  per reati  specifici sempre legati allo spaccio  e contro il patrimonio.

Gli Agenti della Squadra Volante, nel corso dei quotidiani servizi di controllo del territorio in Avezzano,  bloccavano  l’arrestato  in  Piazzale Kennedy, nei  pressi della stazione ferroviaria e degli autobus, subito dopo  che lo stesso aveva ceduto della sostanza stupefacente  ad un ragazzo che, nel frattempo,  riusciva  ad allontanarsi.

A seguito della perquisizione personale,  venivano  rinvenuti due panetti di Hascisc,  del peso totale di circa 2 etti,  e  varie banconote da venti e dieci euro per un totale di oltre cento euro,  probabilmente frutto della attività di spaccio.

Gli operatori si portavano anche presso l’abitazione dell’arrestato ma la perquisizione dava esito negativo.

La sostanza stupefacente e le banconote venivano sottoposte a sequestro e, dopo gli adempimenti di rito e come indicato dal P.M. di turno,  lo stesso  veniva posto agli arresti domiciliari a disposizione della Autorità Giudiziaria, presso l’abitazione di San Pelino.




Lascia un commento