Avezzano: giovane prostituta violentata e rapinata



Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su linkedin
Condividi su email
Condividi su print

Avezzano – E’ stata una notte da incubo quella vissuta da una giovane prostituta di Avezzano, costretta con la forza prima a salire in macchina, poi violentata ed infine rapinata.

A riportare l’accaduto l’edizione odierna del quotidiano Il Centro. Secondo quanto raccontato dalla giovane, di origine romene, mentre si trovava in via dei Fiori è stata avvicinata da un marocchino che l’ha invitata a salire in macchina. Un invito declinato immediatamente dalla giovane, convinta che l’uomo rientrasse nella categoria di ‘quelli che dopo alla fine non pagano”.

A quel punto, però, il marocchino l’avrebbe fatta salire in macchina con la forza e portata in una strada poco distante dal parcheggio, dove si sarebbe consumata la violenza:la donna sarebbe stata anche picchiata, trascinata nel fango, ed infine rapinata.

Subito dopo la donna, nuda e sporca di fango, ha chiesto aiuto dalle colleghe che l’hanno accompagnata al Commissariato di Avezzano a denunciare l’accaduto.



Redazione Contenuti

Ad Avezzano torna la favola invernale di “Magie Di Natale”, eventi, mercatino natalizio, pista di pattinaggio e molte altro per il natale marsicano

Avezzano – Le vetrine dei negozi sono già addobbate a festa, i piazzali dei centri commerciali illuminati da migliaia di decori scintillanti.  Ad arricchire l’atmosfera dell’evento che più di ogni altro ha il sapore delle festività, dopo il forzato stop dovuto alla pandemia, torna MAGIE DI NATALE, l’atteso appuntamento del 2021. Organizzato dal Comune di

Lascia un commento