Avezzano e la solidarietà per Amatrice. L’evento continua oggi al centro fieristico



Condividi su facebook
Condividi
Condividi su whatsapp
INVIA
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su email
Email
Condividi su print
Stampa

Avezzano. La presidente della pro loco di Amatrice ha lanciato un appello. La pro loco di Avezzano ha risposto e insieme al Comune ha organizzato una due giorni di “festa”, con il buon cibo, la buona musica e l’intrattenimento di centinaia di giovani e belli ballerini che hanno fatto squadra, mettendosi a disposizione per un evento con scopo benefico.

Si è aperta ieri, al centro fieristico di Avezzano, la manifestazione organizzata per raccogliere fondi per Amatrice. La somma raccolta sarà devoluta per un progetto che è in via di elaborazione dal sindaco e l’amministrazione di Amatrice, come confermato dalla presidente della pro loco, Susanna Lombardi.

Non hanno esitato a schierarsi al fianco del presidente della pro loco di Avezzano, Edoardo Tudico, gli assessori Roberto Verdecchia e Fabrizio Amatilli, che hanno inaugurato ieri l’evento indossando maglie e cappellini per la solidarietà alla popolazione stravolta dal terremoto dello scorso agosto.

L’evento prosegue oggi al centro fieristico, dove si potranno degustare i piatti di Amatrice e dove possono essere acquistati gadget e prodotti tipici della cittadina reatina. Durante tutta la manifestazione si potrà assistere all’esibizione delle scuole di ballo marsicane.

 

 




Lascia un commento