Atleta accusa malore, soccorso con l’elicottero del 118 alla gara “Ecomaratona dei Marsi”



Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su linkedin
Condividi su email
Condividi su print

AvezzanoI tecnici del Soccorso Alpino e Speleologico della stazione di Avezzano, in assistenza alla Ecomaratona dei Marsi, gara di corsa di 44 km che si snoda sul monte Breccioso, in un territorio compreso fra i comuni di Pescasseroli e Collelongo, sono intervenuti in aiuto di un atleta che, a 2 km dal traguardo, ha accusato un brutto malore.

Inizialmente si era alzato in volo l’elicottero del 118 dell’Aquila, poi dirottato a Fonte Cerreto, sul Gran Sasso, per prestare soccorso a un motociclista in evidente stato di malore a causa di una puntura di insetto.

L’Ecomaratona dei Marsi, giunta alla sua 24a edizione, si corre interamente in ambiente naturale ed è caratterizzata da un importante dislivello (o variazione di altitudine da un dato punto di riferimento).

L’atleta soccorso, residente ad Atessa, è stato prelevato dall’ambulanza del 118 e trasportato all’ospedale di Avezzano.